Como 2000 in serie A  La società: «Bravo mister»
Festa per la Como 2000 (Foto by Fabrizio Cusa)

Como 2000 in serie A

La società: «Bravo mister»

«È splendido tornare subito in serie A - dice il presidente Armando Taroni -. Siamo soddisfatti per il lavoro di tutta la società»

C’è un Como che non retrocede e che, dopo un solo anno di B, torna in serie A. È durata una sola stagione il purgatorio per la Como 2000, ma sono servite tutte le ventidue giornate di campionato per avere la certezza del ritorno in serie A. Perché sul cammino quasi perfetto delle ragazze di mister Cincotta – una sola sconfitta e due pareggi, poi solo vittorie – si è messa di mezzo la formazione veronese del Valpolicella, capace di vincere lo scontro diretto nel girone di ritorno e di chiudere a soli due punti da Como. Due anni da presidente, con un bilancio di una retrocessione e di una promozione. Con Armando Taroni non ci annoia mai. «È splendido tornare subito in serie A - dice il numero uno della Como 2000 - .Siamo soddisfatti per il lavoro di tutta la società e per aver dato fiducia a un allenatore bravo a farsi amare dalle giocatrici: non era scontato tornare subito in A, con una rosa rinnovata e molto giovane»


© RIPRODUZIONE RISERVATA