Como, bella notizia  Sono tutti guariti
ferrari, h’maidat e gabrielloni (Foto by Fabrizio Cusa)

Como, bella notizia

Sono tutti guariti

Il Como ha annunciato la negatività di tre giocatori: uno di loro è Arrigoni, già risultato negativo prima della partita di mercoledì

Tutti guariti. Il Covid è definitivamente superato, perlomeno per quanto riguarda il focolaio che ha colpito quasi tutti tra squadra e staff. L’esito dell’ultimo ciclo di tamponi su chi era stato contagiato dal virus e ancora non era riuscito a negativizzarsi ha dato finalmente l’esito che tutti speravano.

Quindi sono guariti tutti, ad eccezione di un membro dello staff, l’ultimo contagiato in ordine di tempo, trovato positivo al controllo prepartita di una settimana fa prima di Como-Pro Vercelli e dunque ancora in quarantena.

Il Como ha annunciato la negatività di tre giocatori: uno di loro è Arrigoni, già risultato negativo prima della partita di mercoledì, alla quale aveva assistito dalla tribuna.

A lui si sono uniti nelle ultime ore anche Crescenzi e Celeghin. Il loro impiego quindi, perlomeno per questa domenica, sarà un po’ più difficile.

Ma adesso la situazione è comunque ben diversa, Banchini ha la possibilità di scegliere senza più troppi condizionamenti, visto che già nelle ultime due partite è stato dato progressivamente più spazio a chi era rimasto fermo per il Covid.

E’ chiaro che le condizioni non sono ancora ottimali per tutti, ma l’importante era proprio poter tornare ad allenarsi. E mettere un punto fermo a una vicenda cominciata più di tre settimane fa, quando a cavallo della partita con la Juve Under 23, giocata mercoledì 28 ottobre, sono emersi ben 24 casi di positività nel giro di tre-quattro giorni, tra squadra e staff.


© RIPRODUZIONE RISERVATA