Como bloccato in casa  Sindrome del Sinigaglia?
como-pergolettese bansal (Foto by Nicola Nenci)

Como bloccato in casa

Sindrome del Sinigaglia?

Nove punti lontano dallo stadio amico, solo uno sul campo di casa. Speriamo sia solo un caso

COMO-PERGOLETTESE 0-0

COMO (4-2-3-1): Facchin; Iovine, Crescenzi, Solini, Dkidak; Arrigoni (dal 9’ st Bellemo), Celeghin; Cicconi (dal 23’ st Terrani), Bansal (dal 9’ st Gabrielloni), Gatto; Rosseti (dal 23’ st Ferrari). A disposizione: Bolchini, Toninelli, Bovolon, H’Maidat, Walker, Foulds, Agyakwa. All. Banchini.

PERGOLETTESE (4-3-3): Ghidotti; Candela, Ceccarelli, Ferrara, Villa; Duca, Panatti (dal 36’ st Andreoli), Figoli (dal 12’ st Piccardo); Varas, Scardina (dal 12’ st Longo), Faini (dal 1’ st Morello). A disposizione: Soncin, Labruzzo, Bakayoko, Lucenti, Tosi, Scarpelli, Lamberti, Bariti. All. Contini.

Arbitro: Zucchetti di Foligno.

NOTE - Spettatori 315, incasso non comunicato. Ammoniti: Figoli, Scardina, Longo, Solin, Gabrielloni, Bellemo, Varas. Angoli: 3-0.

50’ - Finisce qua la partita: il Como pareggia 0-0 e continua a non vincere al Sinigaglia. Dieci punti in classifica per la squadra di Banchini, domenica alle 17.30 impegno a Gorgonzola contro la Giana.

48’ - Spiovente dui Dkidak, Ghidotti manda in angolo. Dal corner, mischia in area e tentativo di Bellemo parato da Ghidotti.

47’ - Gabrielloni si libera al limite, calcia in porta ma il tiro è centrale e parato dal portiere ospite.

45’ - Cinque minuti di recupero. Punizione dal limite per gli ospiti, Duca calcia alto.

43’ - Secondo corner per il Como, conquistato da Iovine, la difesa respinge. Contropiede Pergolettese, ma la difesa per fortuna recupera.

40’ - Punizione per la Pergolettese: botta di Varas, di poco a lato.

38’ - Ammonito anche Bellemo.

37’ - Nella Pergolettese esce Panatti, al suo posto Andreoli.

35’ - Grande slalom di Gabrielloni a sinistra: l’attaccante entra in bello stile in area e cade, forse toccato da Candela. L’arbitro ammonisce il bomber per simulazione.

32’ - Bella azione del Como, palla a centro area di Gabrielloni per Ferrari che calcia a lato. Ma era in fuorigioco.

27’ - Cresce il Como: Terrani effettua un traversone teso in area, Gabrielloni viene anticipato da Ceccarelli al momento di colpire di testa.

26’ - Punizione da sinistra per il Como, batte Terrani, Ghidotti esce e sventa il pericolo.

23’ - Doppio cambio anche nel Como: escono Cicconi e Rosseti, al loro posto Terrani e Ferrari. Ferrari, detto “el loco”, si è sbloccato domenica a Lucca su rigore.

20’ - Grande lancio di Bellemo in profondità per Iovine, cche controlla e calcia alto da buona posizione.

19’ - Ci prova Cicconi: palla da sinistra, tenta una rovesciata in area, ma senza la giusta coordinazione.

17’ - Punizione da 25 metri di Dkidak, il pallone schizza davanti a GFhidotti che riesce a deviare.

16’ - Brutto intervento di Longo, solo ammonito.

12’ - Nella Pergolettese doppio cambio: fuori Scardina e Figoli, dentro Longo e Piccardo.

9’ - Primi cambi di Banchini, ecco le scelte del mister: Gabrielloni e Bellemo entrano al posto di Bansal e Arrigoni.

8’ - Chance sprecata da Duca, che entra in area e manda alto da ottima posizione.

6’ - Ammonito l’ex Scardina. In campo nella Pergolettese c’è anche un comasco, l’erbese Panatti, 3 presenze nel Como nel 2013/14.

5’ - Bello spunto di Gatto a sinistra: va sul fondo, palla rasoterra in mezzo, ma Ghidotti inteviene e para a terra.

1’ - Inizia ora il secondo tempo. Nella Pergolettese subito un cambio: esce Faini, al suo posto Morello, capocannoniere del campionatyo con 4 reti.

CRONACA SECONDO TEMPO

47’ - Finisce ora il primo tempo: 0-0 tra Como e Pergolettese. Partita oggettivamente bruttina, con il Como che è sembrato in crescita solo nei minuti conclusivi. Un Como sperimentale, vediamo se Banchini inseritrà qualche forza fresca già a inizio ripresa.

46’ - Palla in mezzo di Cicconi da destra, troppo lunga per tutti.

45’ - Due minuti di recupero. Ci proca Cicconi dal vertice destro dell’area, Ghidotti para a terra.

42’ . Cresce il Como: cross di Cicconi, Bansal non ci arriva. Controcross da sinistra, colpo di testa di Rosseti deviato in corner: è il primo della partita. Sulla battuta, mischia, nulla di fatto.

41’ - Botta di Gatto da fuori area! Palla fuori.

37’ - Percussione di Bansal, ma si allunga troppo il pallone, oltre la la linea di fondo.

33’ - Episodio dubbio in area del Como: Dkidak sembra spingere Candela, che cade in area. L’arbitro lascia correre.

32’ - Lungo rilancio di Facchin, il pallone rimbalza sulla trequarti, in area Cicconi è stratto tra due difensori e l’azione sfuma.

31’ - Tiro cross di Celeghin, non c’è nessun compagno in area pronto a deviare.

30’ - Poche emozioni dopo mezz’ora di gioco. Sostanzialmente, un tiro in porta per parte.

26’ - Bella azione in velocità di Cicconi, che guadagna una punizione sulla destra... batte Bansal, Ghidotti smanaccia.

18’ - Intervento efficace di Solini in chiusura su Varas.

12’ - Tiro a giro di Duca, Facchin è piazzato bene e para senza problemi..

11’ - Candela prova un cross dalla destra indirizzato a Villa che, sul secondo palo, tenta un passaggio, ma senza precisione.

6’ - Tentativo dal limite di Cicconi, palla centrale bloccata da Ghidotti.

4’ - Iovine, schierato terzino destro, chiude bene su Varas.

1’ - Partiti! Como in maglia blu, Pergolettese in giallo. Subito Como in attacco, con il nuovo Rosseti: percussione centrale, stoppata dalla difesa.

CRONACA PRIMO TEMPO

Tutte le partite della sesta giornata sono già state giocate, ora al comando c’è la Pro Vercelli a 13 punti, il Como vincendo può arrivare nel gruppetto a 12.

COMO - Buonasera dallo stadio Sinigaglia: alle 20.30 comincerà Como-Pergolettese. Parecchie novità nella formazione di mister Banchini, parecchio “sperimentale”: c’è Solini in difesa, Celeghin a centrocampo, Bansal sulla trequarti e Rosseti (al debutto assoluto), in quello che sulla carta è un 4-2-3-1.

SERIE C/A - 6a giornata

Prossimo turno - Mercoledì 21/10: Piacenza-Olbia 1-1, Albinoleffe-Renate 1-0, Alessandria-Grosseto 0-1, Livorno-Novara 2-3, Pontedera-Lecco 1-0, Carrarese-Pistoiese 2-0, Pro Sesto-Giana 1-0, Pro Vercelli-Juventus U23 1-0. Giovedì 22/10: Pro Patria-Lucchese 3-0; Como-Pergolettese 0-0.

Classifica - Pro Vercelli 13; Renate, Carrarese, Pontedera, Novara e Grosseto 12; Lecco 11; Como 10; Pro Patria 9; Pergolettese 8; Juventus U23, e Pro Sesto 7; Pistoiese 6; Alessandria, Piacenza e Albinoleffe 5; Giana 4; Livorno e Olbia 3; Lucchese 1.

Prossimo turno - Domenica 25/10: Olbia-Pro Vercelli ore 12.30; Alessandria-Pontedera, Grosseto-Albinoleffe, Lucchese-Juventus U23, Pistoiese-Pro Sesto, Renate-Livorno ore 15; Giana-Como, Lecco-Piacenza, Novara-Carrarese, Pergolettese-Pro Patria ore 17.30.


© RIPRODUZIONE RISERVATA