Domenica 06 Aprile 2014

Como che peccato

Sciupa un doppio vantaggio

Giuseppe Le Noci

VENEZIA-COMO 2-2

Marcatori: Le Noci al 12’, Schenetti al 17’, Kirilov al 21’, Bocalon su rig. al 43’ pt.

VENEZIA (3-4-1-2): Fortunato; Panzeri (dal 34’ st Calamai), Pasini, Sosa; Campagna (dal 17’ st Cernuto), Carcuro, Martinelli, Bertolucci; Franchini (dall’11’ st Margiotta); Bocalon, Kirilov. A disposizione: Vigorito, Lancini, Capellini, D’Apollonia. All. Dal Canto.

COMO (3-5-2): Melgrati; Redolfi, Ardito, Marchi; Gammone, Verachi (dal 36’ st Palma), Fietta, Schenetti (dal 22’ st Bencivenga), Fautario; Le Noci, Altinier (dal 17’ st Perna). A disposizione: Crispino, Capitanio, Donnarumma, Defendi. All. Colella.

Arbitro: Morreale di Roma.

NOTE - Ammoniti: Verachi, Franchini, Schenetti, Fautario, Campagna, Gammone. Angoli: 4-8.

VENEZIA - Il Como sfiora il colpo grosso in laguna. Nonostanze le tante assenze specie in difesa, gli azzurri trovano un doppio vantaggio a Venezia per poi farsi rimontare.

CRONACA SECONDO TEMPO

49’ - Finisce la partita a Venezia: un punto importante, anche se alle spalle del Como avanzano Albinoleffe e Feralpi Salò. Appuntamento domenica prossima per la diretta di Como-Lumezzane.

47’ - Tentativo di Bencivenga, respinta sulla linea.

45’ - Quattro minuti di recupero, le squadre ora sembrano accontentarsi del pareggio.

36’ - Ultimo cambio di Colella: fuori Verachi, dentro Palma.

34’ - Entra Calamai al posto di Panzeri.

30’ - Ancora bravo Fortunato sul gran tiro in diagonale di Bencivenga. Alè Como, è un gran momento!

28’ - Doppia occasione per il Como!! Grande palla filtrante di Gammone per Perna, tocco ravvicinato deviato in corner da Fortunato. Sugli sviluppi del corner, palla fuori per Le Noci che colpisce la traversa.

24’ - Punizione interessante per il Como dal vertice destro dell’area: fuorigioco.

22’ - Bencivenga entra al posto di Schenetti, buona la prova dell’esterno comasco, arricchita dal terzo gol stagionale.

20’ - Bertolucci sul secondo palo pesca Panzeri: diagonale centrale. Como un po’ in difficoltà in questa fase della partita.

19’ - Margiotta calibra il tiro: alto di pochissimo.

17’ - Doppio cambio: nel Como fuori Altinier e dentro Perna, nel Venezia fuori Campagna, dentro Cernuto.

15’ - Ci prova Bocalon da fuori: Melgrati blocca.

11’ - Nel Venezia fuori Franchini, dentro Margiotta.

8’ - Bella combinazione a sinistra Le Noci-Fautario, interrotta da Panzeri. Un minuto dopo ancora Como: tacco di Altiner per Gammone, che tenta il pallonetto alto di poco. Partita apertissima.

7’ - Retropassaggio di Ardito, Melgrati in diffcoltà: corner per il Venezia.

1’ - Finisce il primo tempo, partita emozionante, peccato aver spreacato il doppio vantaggio. Dopo 40 secondi, Kirilov impegna Melgrati, che non trattiene, poi la difesa libera.

CRONACA PRIMO TEMPO

45’ - Finisce il primo tempo, partita emozionante, peccato aver sprecato il doppio vantaggio.

43’ - GOL - Bocalon batte Melgrati. Tutto da rifare: 2-2.

42’ - Rigore per il Venezia, per fallo di Ardito su Kirilov.

38’ - Il Como sfiora il tris: grande rovesciata di Altinier, Pasini sulla linea alza la palla in corner di testa.

37’ - Kirilov semina il panico a destra, palla in mezzo dove Bertolucci calcia alto.

34’ - Ancora Venezia: Franchini sfugge sul fondo a Redolfi, palla in mezzo con Carcuro che al volo spreca il pareggio.

25’ - Bocalon sfiora il pari, la difesa si salva in qualche modo.

21’ - GOL - Accorcia il Venezia: percussione centrale di Kirilov, botta dal limite con melgrati battuto. Grandi emozioni al “Penzo”.

17’ - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLL!!! - Dopo aver sfiorato il raddoppio, la seconda rete arriva sugli sviluppi di un corner: Schenetti dal limite batte Fortunato con un rasoterra alla destra di Pasini. Como perfetto finora.

12’ - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLL!!! - Grandissima punizione di Le Noci dal limite, spostato a sinistra: palla all’incrocio, alla destra del portiere, con palla che s’ifila in porta dopo aver toccato la traversa. Como in vantaggio e decimo gol stagionale per il bomber. Alè ragazzi!

7’ - Il centrocampista si rifà con una bella apetura per Le Noci: diagonale alto del bomber azzurro.

5’ - Verachi perde palla sulla trequarti, cross in area comasca, ma il pallone è troppo lungo.

1’ - Inizia la partita, in palio tre punti importanti per i playoff!

Prima divisione A - 27ª giornata, ore 15

Alto Adige-Savona 1-0

Carrarese-Cremonese 1-0

Entella-Pro Patria 0-0

Feralpi Salò-San Marino 3-1

Lumezzane-Reggiana 0-1

Pavia-Albinoleffe 0-3

Venezia-Como 2-2

Vicenza-Pro Vercelli 1-1

CLASSIFICA: Virtus Entella 54 punti; Pro Vercelli 48; Cremonese 44; Sudtirol, Vicenza 43; Savona 40; Como 39; Unione Venezia, Albinoleffe 38; Feralpisalò 35; Reggiana 31; Carrarese 30; Lumezzane 28; Pro Patria 26; San Marino 20; Pavia 19.

Penalizzazioni: * Vicenza -4; Albinoleffe e Pro Patria -1

Prossimo turno (13/4, ore 15)

Albinoleffe-Carrarese

Como-Lumezzane

Cremonese-Vicenza

Pro Patria-Feralpi Salò

Pro Vercelli-Alto Adige

Reggiana-Pavia

San Marino-Venezia

Savona-Entella

© riproduzione riservata