Como, che trasferta  «Una delle più belle»
tifosi curva (Foto by Fabrizio Cusa)

Como, che trasferta

«Una delle più belle»

Foresti: «Se ci avessero , appena dopo il fallimento, che saremmo arrivati all’ultima trasferta con questo entusiasmo non ci avremmo creduto»

Della formula playoff ancora i tifosi non si curano. A loro basta aver vissuto la giornata di sabato a Meda. Una giornata speciale. Il dg Foresti, forse esagerando, l'ha definita: «Una delle giornate più importanti del Como degli ultimi 15 anni». Poi però ha spiegato: «Se ci avessero detto a luglio, appena dopo il fallimento, che dopo otto mesi di curatela fallimentare saremmo arrivati all’ultima trasferta accompagnati da un entusiasmo popolare di questo genere, non ci avremmo creduto. Sembra un sogno. Una storia da raccontare passo per passo. Devvero bello».


© RIPRODUZIONE RISERVATA