Como, il primo rigore non basta: finisce 1-1

Como, il primo rigore non basta: finisce 1-1

Gli azzurri hanno pareggiato al Sinigaglia 1-1 contro la Feralpi Salò

COMO (4-2-3-1): Crispino; Marconi, Ambrosini, Cassetti, Marchi; Berardocco, Fietta; Rolando (dal 18’ st Casoli), Le Noci, Cristiani (dal 27’ st Rinaldi), De Sousa (dal 33’ st Defendi). A disposizione: Falcone, Giosa, Castiglia, Ganz. All. Sabatini.

FERALPI SALO’ (4-3-3): Branduani; Tantardini, Leonarduzzi, Ranellucci, Belfasti; Fabris, Pinardi, Palma (dal 27’ st Cavion); Bracaletti, Romero, Galuppini (dal 15’ st Di Benedetto). A disposizione: Proietti Gaffi, Carboni, Codromaz, Broli, Zamparo. All. Scienza.

Arbitro: Marinelli di Tivoli.

NOTE - Spettatori paganti 269, abbonati 739, incasso di 6.718,03 euro. Ammoniti: Cassetti, Fabris, Ranellucci, Ambrosini, Bracaletti. Angoli: 9-5.

48’ - Finisce al Sinigaglia: 1-1, un pareggio che serve a pochissimo al Como.

45’ - Tre minuti di recupero, il Como si è spento nel finale.

43’ – Lancio di Casoli in profondità per Defendi, che commette fallo sul portiere.

40’ - Ultimi minuti, la Feralpi si riaffaccia senza concludere in area comasca.

34’ - Subito in partita Defendi, non riesce a imprimere forza a un colpo di testa.

33’ - Ultimo cambio per Sabatini: fuori De Sousa, dentro Defendi.

31’ - Ora è battaglia vera in un pantano.

27’ - Doppio cambio: esce Palma, entra Cavion; nel Como fuori Cristiani, dentro Rinaldi.

26’ - Slalom di Cristiani in area, conclusione deviata.

18’ - Cambia anche Sabatini: fuori Rolando, dentro Casoli al rientro dall’infortunio.

15’ - Primo cambio Feralpi: fuori Galuppini, dentro Di Benedetto.

12’ - Superoccasione per il Como: traversone da sinistra di Le Noci, De Sousa di testa manda alto di pochissimo. Alè Como!

10’ - Bravo Crispino su un diagonale velenoso di Tantardini: parata a terra sicura.

6’ - Punizione di Le Noci da limite, Branduani si distende e devia in corner. La pressione del Como è costante.

3’ - Azione a sinistra, Cristiani si conquista un corner. Sugli sviluppi diagonale di Fietta, Branduani devia in calcio d’angolo.

2’ - Tiro di Romero, forte ma insidioso vista la pioggia: Crispino blocca a terra.

1’ - Inizia la ripresa, Como all’attacco, per il secondo gol.

CRONACA SECONDO TEMPO

45’ - Finisce il primo tempo, senza recupero. Il Como è sbocciato dopo il gol subìto e ha pareggiato meritatamente su rigore con Le Noci: 1-1 dopo 45’.

44’ - Il Como insiste nelle battute finali del primo tempo.

39’ - Palla in mezzo per De Sousa, l’attaccante non riesce a dar forza al pallone.

36’ - Le Noci torna a segnare dopo quattro mesi, l’ultima rete l’aveva segnata a Monza il 17 ottobre. Quinto gol stagionale per il bomber, diventato papà di due gemelle nei giorni scorsi.

33’ - GOOOOOOOOOOOOOLLLLL!!! - Le Noci pareggia dal dischetto!!! Partita raddrizzata: 1-1

31’ - RIGORE PER IL COMO!! Rolando riceve palla in area, Belfasti lo aggancia e lo mette a terra. Proteste, ma il contatto è netto. Primo rigore assegnato al Como in questa stagione.

30’ - Assedio Como, si gioca a una sola porta.

29’ - Ancora Como! Bella azione in aattacco, sostenuta da Marchi che serve al centro De Sousa, anticipato da Ranellucci.

26’ - Como vicino al pareggio! Punizione di Le Noci, il pallone danza in area, Cassetti tenta la conclusione e Branduani ancora una volta riesce a salvare.

23’ - Parte Barardocco, Branduani respinge di pugno! Prima vera conclusione del Como che, dopo il gol subìto, ha avanzato il baricentro.

22’ - Punizione dal limite per il Como! Posizione ottima per Le Noci o Berardocco.

19’ - Primo corner per il Como, nulla di fatto.

17’ - Marchi sfonda a sinistra, cross in mezzo, De Sousa anticipato.

15’ - Como subito all’attacco, la Feralpi si chiude bene.

12’ - GOL - Feralpi in vantaggio: corner da sinistra di Pinardi, a centro area stacca liberissimo Tantardini per il vantaggio ospite.

11’ - Primo corner per la Feralpi, occhio a bomber Ranellucci.

7’ - Meglio gli ospiti in questi primi minuti di gioco, il Como sembra però aver preso le misure.

3’ - Primo pericolo per il Como: Bracaletti serve in profondità Romero, diagonale, Crispino respinge!

1’ - Inizia la partita, freddo pungente e pioggia al Sinigaglia. Il Como cerca la seconda vittoria consecutiva che gli permetterebbe, in attesa delle partite di domani di Pavia e Novara, di superare il Real Vicenza e staccare Feralpi e Sudtirol.

CRONACA PRIMO TEMPO

COMO - Seconda partita consecutiva in casa per il Como: dopo la Giana, battuta 1-0, gli azzurri affrontano sabato alle 19.30 la Feralpi Salò. E’ uno scontro diretto: le due squadre sono appaiate a 40 punti, in compagnia del Sudtirol, battuto 2-1 dall’Aklessandria. Convocato Casoli, in panchina con Giosa, in attacco c’è De Sousa. Linea di trequartisti con Rolando-Le Noci-Cristiani. Nella Feralpi spicca il difensore-bomber Ranellucci: 7 reti finora, nessun difensore tra i professionisti ha segnato così tanto quest’anno. Segui la cronaca web con gli aggiornamenti in tempo reale su www.laprovinciadicomo.it.

LEGA PRO A

Programma e risultati 26ª giornata - Sabato 21/2: Lumezzane-Renate 3-1, Sudtirol-Alessandria 1-2, Cremonese-Pordenone 0-0, Venezia-Real Vicenza 1-2, Como-Feralpi Salò 1-1, Mantova-Pro Patria 2-0. Domenica 22/2: Giana-Monza ore 12.30, Novara-Torres ore 14.30, Arezzo-Bassano ore 16, Albinoleffe-Pavia ore 18

Classifica: Novara 50; Alessandria e Pavia * 47; Bassano 46; Como, Feralpi Salò e Real Vicenza 41; Sudtirol 40; Venezia e Torres 34; Monza, Arezzo e Mantova 33; Renate 32; Cremonese 31; Giana 27; Lumezzane 24; Albinoleffe 21; Pro Patria * e Pordenone 17. * Penalizzazioni: Mantova -3; Pavia e Pro Patria -1.

Prossimo turno - Venerdì 27/2: Real Vicenza-Lumezzane ore 19.30. Sabato 28/2: Torres-Giana ore 14.30, Pordenone-Arezzo ore 15, Bassano-Novara ore 16, Monza-Venezia ore 17, Renate-Sudtirol ore 19.30. Domenica 1/3: Pavia-Mantova ore 12.30, Pro Patria-Como ore 14.30, Alessandria-Cremonese ore 16, Feralpi Salò-Albinoleffe ore 18.

di LS Lariosport


© RIPRODUZIONE RISERVATA