Domenica 11 Maggio 2014

Como, il sogno della B

si ferma sul dischetto

Il rigore decisivo fallito da Bencivenga
(Foto by Fabrizio Cusa)

ALTO ADIGE-COMO 4-3 dopo i calci di rigore

ALTO ADIGE (4-3-3): Facchin; Cappelletti, Kiem, Bassoli, Martin; Fink (dal 36’ st Furlan), Pederzoli, Branca (dal 9’ st Veratti); Minesso (dal 1’ pts Vassallo), Corazza, Turchetti. A disposizione: Micai, Tagliani, Peverelli, Cocuzza. All. Rastelli.

COMO (3-5-2): Melgrati, Redolfi, Ambrosini, Marchi; Gammone (dal 40’ st Cristiani e dal 9’ st Bencivenga), Fietta, Ardito, Schenetti, Fautario; Altinier (dal 2’ pts Defendi), Le Noci. A disposizione: Crispino, Donnarumma, Verachi, Perna. All. Colella.

Arbitro: Marini di Roma.

NOTE - Espulso: Redoldi al 6’ sts. Ammoniti: Kiem, Fietta, Cappelletti, Ambrosini, Minesso, Schenetti, Corazza, Fautario. Angoli: 6-4.

BOLZANO - Finisce sul dischetto il sogno della serie per il calcio Como che cade ai rigori nei quarti di finale dei playoff promozione sul campo dell’Alto Adige reso pesantissimo dalla pioggia. Finisce 4-3, fatali gli errori di Defendi e Bencivenga.

La cronaca del match

Non bastano 120’ a Como e Alto Adige. Si va ai calci di rigore con il Como che ha chiuso in dieci uomini la partita. Ora contano solo sangue freddo e concentrazione. E una buona dose di fortuna. Si scelgono porta e rigoristi.

SEQUENZA CALCI DI RIGORE - Inizia il Como

Le Noci => GOL

Kiem => GOL

Schenetti => GOL

Cappelletti => GOL

Fautario => GOL

Veratti => GOL

Defendi => PARATO

Martin => GOL

Bencivenga => PARATO

L’ALTO ADIGE QUALIFICATO PER LA SEMIFINALE PLAYOFF

CRONACA SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

16’ - Si va ai rigori! Che playoff!

15’ - Un minuto di recupero.

14’ - Mischie furibonde davanti a Melgrati, il Como si salva sempre.

12’ - Alto Adige in attacco: palla tesa davanti a Melgrati, Veratti non ci arriva.

9’ - Turchetta semina il panico al limite, botta, ma Melgrati respinge. Colella corre ai ripari in diofesa, fuori Cristiani e dentro Bencivenga. Fuori Branca, dentro Veratti.

6’ - Como in dieci. Espulso Redolfi per doppia ammonizione. Si soffre!

4’ - Melgrati attento su un traversone spiovente.

2’ - Punizione di Le Noci da destra, sprecata.

1’ - Ultimi 15’ di gioco, se finirà 0-0 ci saranno i rigori. Via!

CRONACA PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

16’ - E anche il primo tempo supplementare va in archivio. Squadre ancora sullo 0-0

15’ - Un minuto di recupero.

11’ - Bolide di Martin, la palla esce di un metro.

3’ - Corazza di testa, palla lenta ma angolata, il portiere comasco ci arriva e devia in corner.

2’ - Defendi in campo al posto di Altionier, forze fresche in attacco.

1’ - Iniziano i supplementari, entra Vassallo al posto di Minesso.

CRONACA SECONDO TEMPO

48’ - Finisce 0-0, si va ai supplementari. In caso di ulteriore parità, calci di rigore. Un’altra mezz’ora (almeno) di sofferenza.

46’ - Grandissimo Melgrati che respinge con i piedi una conclusione ravvicinata di Corazza.

45’ - Tre minuti di recupero, poi saranno supplementari.

44’ - Mischia in area, fallo di Altinier sul portiere.

40’ - Cambia anche Colella: fuori il generoso Gammone, dentro Cristiani.

36’ - Primo cambio della partita: fuori Fink, dentro Furlan, un centrocampista per un centrocampista.

30’ - Como vicino al gol!! Gran palla da destra di Le Noci, sbuca Marchi che di testa impegna Facchin, che d’istinto con i piedi manda il pallone in corner.

26’ - Davvero difficile attaccare, il Ciomo ci prova ma il campo non aiuta. Ammonito Schenetti per un fallo su Turchetta lanciato.

17’ - Sulla punizione, la palla rimbalza pericolosamente davanti a Melgrati che riesce comunque a respingere il tiro.

16’ - Ammonito Redolfi, primo cartellino per il Como.

10’ - Buona palla per Gammone che da buona posizione a centro area preferisce un retropassaggio al tiro in porta.

9’ - Minesso si fa largo al limite, conclusione alta.

7’ - Punizione sulla destra, corner conquistato, dai Como!

1’ - Inizia la ripresa, non ci sono cambi nelle due formazioni. Piove un po’ meno, speriamo in qualcosa di meglio. Forza Como!

CRONACA PRIMO TEMPO

46’ - Finisce il primo tempo, 0-0 dopo 45’ di gioco. Como in difficoltà nei primi minuti, poi ha cercato con difficoltà di costruire qualcosa. Il campo è un acquitrino.

45’ - Un minuto di recupero.

42’ - Primo corner della partita a favore del Como. Mischia in area altoatesina, nulla di fatto.

39’ - Coraggiosa uscita di Melgrati con i piedi in anticipo su Corazza.

35’ - Como in crescita, ci prova ancora Schenetti, poi una palla pericolosa di Ardito in area.

30’ - Buona invece la conclusione di Schenetti, che si allarga a sinistra e tenta il diagonale fuori di poco alla sinistra di Facchin.

29’ - Scelta strana di Le Noci, con un tiraccio da venti metri che termina a lato.

25’ - La punizione di Le Noci supera la barriera, ma termina a lato.

23’ - Como in difficoltà su un campo davvero difficile da affrontare. Punizione da posizione interessante per gli azzurri. Alè!

18’ - Si vede il Como: Schenetti per Fautario, palla troppo lunga.

10’ - Ancora Alto Adige: scivola Marchi, a destra ne approfitta Minesso per un assist a centro area per il colpo di testa, alto, di Corazza.

7’ - Brivido! Pederzoli fa partire un gran tiro che colpisce il palo interno alla destra di Melgrati. Il pallone danza sulla linea ed esce. Pericolo!

5’ - Punizione di Le Noci, preda di Facchin.

1’ - Inizia la partita! Il Como a caccia della serie B, sostenuito da un grande tifo... Alè ragazzi!!! Pioggia battente al Druso, terreno in buone condizioni, ma con qualche zona fangosa.

© riproduzione riservata