Como, niente tre punti  Solo 0-0 con l’Arezzo

Como, niente tre punti

Solo 0-0 con l’Arezzo

Azzurri deludenti soprattutto nella ripresa

COMO-AREZZO 0-0

COMO (3-5-2): Facchin; Bovolon, Toninelli, Solini (dal 35’ st Sbardella); Iovine, Raggio Garibaldi (dal 1’ st Celeghin), Bellemo, Gatto (dal 23’ st H’Maidat), Loreto (dal 1’ st De Nuzzo); Ganz (dal 13’ st Gabrielloni), Miracoli. A disposizione: Zanotti, Ferrazzo, Peli, Bolchini, Crescenzi, Kouadio, Bianconi. All. Banchini.

AREZZO (3-5-2): Pissardo; Baldan, Nolan, Luciani; Belloni, Foglia, Volpicelli, Rolando, Benucci (dal 1’ st Piu); Cutolo (da 22’ st Caso), Cheddira (dal 31’ st Gori). A disposizione: Daga, Mosti, Mesina, Sbarzella, Barbini, Sussi, Raja, Tassi, Dell’Agnello. All. Di Donato.

Arbitro: Moriconi di Roma.

NOTE - Spettatori: 1200 circa. Ammoniti: Rolando, Toninelli, Raggio Garibaldi, Nolan. Angoli: 6-2.

Solo 0-0 contro l’Arezzo per un Como che, nel secondo tempo, delude. Partita non esaltante.

50’ - Finisce la partita: 0-0 tra Como e Arezzo, domenica trasferta alle 15 a Olbia.

48’ - Colpo di testa di Gabrielloni, palla fuori.

46’ - Punizione dal limite per il Como: batte Gabrielloni che “abbatte” un avversario in barriera: palla in corner. Si perde altro tempo per le cure del caso al difensore toscano.

45’ - Cinque minuti di recupero.

44’ - Colpo di testa di Miracoli, Pissardo devia in corner.

43’ - Partita spezzettata, secondo tempo davvero sotto tono da parte del Como.

35’ - Quinto cambio nel Como: esce Solini, entra Sbardella.

34’ - Punizione di H’Maidat, mischia in area, Gabrielloni manca la deviazione da pochi metri.

32’ - Bella azione del Como in attacco, ma l’arbitro ferma tutto per un fallo in attacco. Ennesima decisione arbitrale contestata dal pubblico.

31’ - L’Arezzo sostituisce Cheddira con Gori.

26’ - Ennesimo scontro aereo: a terra Toninelli e Foglia. Entrambi si rialzano dopo le cure mediche.

23’ - Cambia anche Banchini: esce Gatto, al suo posto H’Maidat.

22’ - Cambio nell’Arezzo: fuori Cutolo, dentro Caso.

18’ - Il pallino del gioco è in mano all’Arezzo in questo momento, Toninelli devia in corner una traversone rasoterra da sinistra.

13’ - E’ il momento di Gabrielloni, che prende il posto di Ganz.

9’ - E’ l’Arezzo ad attaccare con più insistenza nel secondo tempo: cross da sinistra, Facchin para senza problemi.

5’ - Contropiede del Como, stroncato da un fallo di Nolan: il difensore dell’Arezzo viene ammonito.

3’ - Discesa pericolosa dell’Arezzo, il Como si salva a fatica grazie a un bel recupero difensivo di Gatto.

1’ - Si riparte, con alcuni cambi: bel Como fuori Loreto e Raggio Garibaldi, al loro posto De Nuzzo e Celeghin. Nell’Arezzo, fuori Benucci, al suo posto Piu.

CRONACA SECONDO TEMPO

46’ - Finisce il primo tempo, 0-0 al Sinigaglia tra Como e Arezzo.

45’ - Un minuto di recupero prima dell’intervallo.

44’ - L’arbitro non fischia un fallo abbastanza evidente su Iovine, Raggio Garibaldi si fa ammonire per un intervento da dietro su Foglia.

41’ - Cheddira si ritrova, smarcato da Cutolo, da solo davanti a Facchin ma è in fuorigioco.

37’ - Il Como attacca soprattutto da destra: ancora un traversone di Iovine, Pissardo esce e blocca in due tempi.

32’ - Occasione per l’Arezzo: Cutolo serve a sinistra Rolando, diagonale rasoterra, Facchin devia in corner.

31’ - Bella azione del Como, Iovine cerca Ganz a centro area, ma l’attaccante non controlla.

29’ - Tentativo di Iovine da fuori area, palla alta.

25’ - Ancora Como! Loreto scende bene a sinistra, palla in mezzo, Ganz non arriva sul pallone per un soffio e rimane a terra infortunato. Staff medico in campo.

23’ - Como vicino al vantaggio! Iovine da destra effettua un traversone, Loreto interviene di testa e colpisce la traversa. Sulla respinta, Ganz viene anticipato in corner.

21’ - Punizione per l’Arezzo da sinistra: palla in area, Cutolo tocca di petto, Facchin blocca.

18’ - Ci prova Gatto da una ventina di metri: tiro centrale, Pissardo blocca a terra.

17’ - Ritmi blandi in questa prima fase della partita.

12’ - Primo corner della partita a favore del Como... nulla di fatto, la difesa respinge.

10’ - Scatta Cheddira, ma è in fuorigioco.

7’ - Si combatte a centrocampo, per ora nulla di clamoroso.

3’ - Punizione per il Como, sulla palla Bellemo: oalla in area per Ganz, l’attaccante è in fuorigioco.

1’ - Partiti! Como in maglia azzurra, Arezzo in divisa bianca con pantaloncini amaranto.

CRONACA PRIMO TEMPO

Dieci minuti alla partita, lo stadio comincia a riempirsi anche se, ovviamente, non ci si può attendere il pienone in una turno infrasettimanale alle 18.30.

Nell’Arezzo, in panchina, c’è Dell’Agnello, lo scorso anno al Como in serie D: 10 gol nella sua unica stagione comasca.

Mister Banchini presenta due novità. In difesa torna Bovolon al posto di Crescenzi, in formazione c’è anche Gatto che - nel 3-5-2 - dovrebbe agire come mezz’ala al posto di H’Maidat. In attacco fuori Gabrielloni, c’è Miracoli in coppia con Ganz.

COMO - Buona serata dallo stadio Sinigaglia: il Como torna in campo alle 18.30 per affrontare l’Arezzo, nella 6ª giornata del girone A di serie C. Dopo il pareggio a Pistoia, la squadra di mister Banchini cerca tre punti per rilanciarsi in classifica e ritrova Miracoli dopo la squalifica, mentre Marano sconterà la seconda e ultima giornata di stop. Arezzo in crisi (ha vinto solo la prima partita, poi ha conquistato un punto nelle successive quattro), ma determinato a ritrovarsi. Arbitra Moriconi di Roma, cronaca web di Como-Arezzo su www.laprovinciadicomo.it.

SERIE C/A - 6ª giornata

Programma - Mercoledì 25/9: Como-Arezzo 0-0, Gozzano-Novara 1-2, Pistoiese-Renate 0-0, Pro Patria-Pianese 2-0; Albinoleffe-Juventus U23, Monza-Siena, Pergolettese-Lecco e Pontedera-Pro Vercelli ore 20.45. Giovedì 26/9: Carrarese-Olbia ore 16, Alessandria-Giana ore 20.45.

Classifica - Monza 15, Renate 13, Alessandria, Novara 11, Pro Patria 9, Pontedera, Como, Albinoleffe, Carrarese 8, Pianese 7, Gozzano, Olbia, Pistoiese, Siena, Pro Vercelli 6, Juventus U23, Arezzo 5, Pergolettese, Lecco 3, Giana 2

Prossimo turno - Sabato 28/9: Siena-Pistoiese ore 20.45. Domenica 29/9: Olbia-Como, Pianese-Gozzano e Pro Vercelli-Pergolettese ore 15; Arezzo-Pro Patria, Giana-Pontedera, Lecco-Alessandria, Novara-Albinoleffe e Renate-Carrarese ore 17.30. Lunedì 30/9: Juventus U23-Monza ore 20.45.

di LARIOSPORT LARIOSPORT


© RIPRODUZIONE RISERVATA