Como Nuoto a reazione  In trasferta a Genova
IVAN ZANETIC (Foto by Fabrizio Cusa)

Como Nuoto a reazione

In trasferta a Genova

Deve reagire subito alla sconfitta dello scorso turno di campionato rimediata contro Sturla

La trasferta odierna di Genova arriva nel momento meno opportuno. La Como Nuoto Recoaro, sette giorni fa, ha incocciato contro la terza sconfitta interna consecutiva: il campo di Monza è davvero stregato per i lariani, che tra un litigio tra istituzioni ed un tubo che perde cominciano ad intravvedere la boa di metà campionato di serie A2, ma non la data di riapertura dell’Olimpica. Stasera, dicevamo, la Como Nuoto Recoaro si reca a Sampierdarena, popoloso quartiere alle porte di Genova, per affrontare la Crocera Stadium (inizio ore 18.15). I precedenti non sono moltissimi data la verde età del club ligure, ma presentano un dato costante che nulla impedisce di sovvertire già da oggi: la squadra comasca è sempre uscita battuta dalla sfida in acque nemiche. Non è beneaugurante parlarne, però è scritto nero su bianco nelle statistiche quindi non c’è motivo per tacerlo. Lo stop di sabato scorso contro la Sportiva Sturla (5-7) ha riposizionato la Como Nuoto Recoaro in acque leggermente più torbide che in precedenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA