Como, si allarga il progetto Herons

Como, si allarga
il progetto Herons

Nell’iniziativa del settore giovanile entra anche la Bregnanese. Ora sono quindi le società coinvolte

Anche la Bregnanese è entrata a far parte ufficialmente del progetto Herons, l’iniziativa del Como studiata per riallacciare il legame con le società dilettanti del territorio per il settore giovanile.

E lo fa nel modo migliore, diventando un centro tecnico di eccellenza che curerà con particolare attenzione la Scuola calcio.

Il progetto è stato presentato in una serata con le figure più importanti del settore giovanile azzurro: Sergio Marelli, Giancarlo Centi, Angelo Massola, Roberto Galia, Silvano Fontolan oltre al capitano Andrea Ardito.

L’iniziativa ora comincia a prendere forma e a dare i primi risultati. Il Como è riuscito a coinvolgere 15 società, anche delle province di Lecco, Varese e Sondrio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA