Como, squalifica in arrivo  per Kucich e Bovolon
Kucich è stato ammonito contro la Caronnese (Foto by Foto cusa)

Como, squalifica in arrivo

per Kucich e Bovolon

I due giocatori erano diffidati, salteranno la trasferta di Seregno

Ripresa oggi la preparazione del Como a Ponte Lambro dopo il giorno di riposo. Non si segnalano problemi fisici dopo la vittoria contro la Caronnese, tutti i giocatori si sono allenati regolarmente.

Domenica il Como affronterà al “Ferruccio” il Seregno che, dopo aver esonerato il tecnico Matteo Andreoletti, ha scelto il nuovo allenatore: è Roberto Bonazzi, 46 anni, lo scorso anno alla Pro Patria.

Contro i brianzoli rientrerà Bova dopo il turno di squalifica, ma mancheranno due giocatori che mercoledì saranno squalificati dal giudice sportivo. Si tratta del portiere Kucich e del centrocampista Bovolon: erano in diffida e sono stati ammoniti contro la Caronnese.

Toccherà quindi a Gozzi – portiere già schierato in due occasioni contro l’Oltrepovoghera e, alla prima di ritorno, contro la Pro Sesto – difendere la porta del Como. Con il ritorno di Bova in difesa, invece, c’è sicuramente grande abbondanza e possibilità di scelta per mister Andreucci: la linea difensiva è al completo e, dalla scorsa settimana, c’è anche il nuovo arrivato D’Aiello a rendere ancora più ricco il reparto. E si attendono ovviamente anche disposizioni sulla trasferta dei tifosi comaschi, visto che le ultime due contro Arconatese e Pavia sono state vietate.

Intanto la Varesina esonerato l’allenatore della prima squadra Alessandro Marzio, che era subentrato a Marco Spilli lo scorso 27 settembre. La panchina è stata affidata a Stefano Bettinelli, ex Varese. Il nuovo vice allenatore è Oscar Carlotti.

Nessun cambio invece sulla panchina della Caratese. Dopo la pesante sconfitta interna contro il Borgosesia, mister Sandro Siciliano resta al suo posto, ma «al mister e allo staff, ovviamente, sono state chieste spiegazioni sull’imbarazzante partita di domenica», si legge in una nota ufficiale della società.


© RIPRODUZIONE RISERVATA