Coni, festa dei 100 anni

Coni, festa dei 100 anni

Premiazioni dei campioni lombardi grandi nel loro sport. E in passerella anche tanti comaschi

Grandi campioni che hanno fatto la storia dello sport italiano. E piccoli campioni che fanno grande lo sport minore. In ogni caso sono tutti atleti lombardi. La Lombardia festeggia infatti i suoi campioni in occasione dei 100 anni del Coni. Il Comitato Regionale ha voluto celebrare il centenario del Coni organizzando una passerella delle eccellenze dello sport lombardo. Una regione che con quasi novecento medagliati costituisce per il 25 per cento il motore trainante dell’intero panorama nazionale. Il Gran Galà si terrà mercoledì al Palazzo delle Stelline di Milano (ore 20) e sul “red carpet” sfileranno tanti atleti medagliati in occasione di Olimpiadi, Mondiali ed Europei. Nomi famosi dello sport nazionale ma anche atleti sconosciuti che si sono fregiati di allori. Ed è ovviamente nutrita la pattuglia degli sportivi comaschi di svariate discipline. A Milano saranno infatti premiati per l’atletica leggera Alberto Cova, nel canottaggio Daniele Gilardoni, per la motonautica Guido Cappellini, nel nuoto Manuela Dalla Valle e Lorenzo Vismara, nella pallacanestro Carlo Recalcati e Antonello Riva, e nel pattinaggio su ghiaccio Anna Cappellini. Ma ci sono anche i giocatori di basket Special Olympics della Polisportivasenna che con la nazionale italiana hanno vinto l’argento ai Mondiali 2011 e il bronzo agli Europei 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA