Coppa d’Inverno sul Po  Moltrasio in gran forma
ammiraglia senior MOLTRASIO - GAVIRATE (Foto by Gianfranco Casnati)

Coppa d’Inverno sul Po

Moltrasio in gran forma

Il conto degli ori vede in testa la Moltrasio con un poker, mentre Lario e Tremezzina siglano una doppietta ciascuna.

Si è chiusa ieri a Torino la due giorni della D’Inverno sul Po, che ha visto protagonisti gli atleti comaschi. Considerato che questa regata è stata caratterizzata dagli equipaggi misti e quindi il valore delle formazioni in gara va oltre le potenzialità di ciascuna società, per quanto riguarda le nostre, comunque il conto degli ori vede in testa la Moltrasio con un poker, mentre Lario e Tremezzina siglano una doppietta ciascuna.

Nella sfida più attesa sui 5000 metri, a spuntarla è il misto Moltrasio (Andrea Barelli, Davide Comini, Matteo Della Valle e il timoniere Camillo Corti) e Gavirate con il tempo di 14’29”71 distaccando di 6”67 il misto Lario (Ivan Galimberti, Nicolas Castelnovo, Jacopo Frigerio, Roberto Gerosa), Bellagina (Elias Pescialli) e Rowing Genova, e di 11”46 i padroni di casa della Cerea (con il moltrasino Miles Agyemang Heard accasato quest’anno all’Armida).

La capovoga Elisa Mondelli della Moltrasio e Caterina Di Fonzo della Lario, insieme portano al successo l’otto misto con Posillipo, Tevere Remo, Arno e Cus Torino nella sfida delle ammiraglie senior femminili.

Lario e Moltrasio ancora insieme a spartirsi le medaglie d’oro con la vittoria dell’otto Junior femminile misto Rowing Genova. Protagoniste Nadine Agyemeng Heard, Arianna Passini (Moltrasio), Ilaria Compagnoni (Lario) e il timoniere moltrasino del Cus Pavia, Andrea Riva.

Moltrasio ancora vincente nel quattro di coppia junior femminile misto con Giulia Clerici.

Greta Martinelli della Tremezzina vince nel quattro di coppia senior misto degli Amici Fiume.

In casa Tremezzina arriva il secondo oro grazie ad Arianna Bordoli nel quattro di coppia Cadette dell’Arolo.

Stefano Morganti con i colori della Saturnia Trieste, dopo l’oro di sabato in doppio, porta a casa anche l’argento in quattro di coppia senior.


© RIPRODUZIONE RISERVATA