Corti torna in sella

al Trofeo Motoestate

Il pilota comasco in gara dopo un lungo periodo di pausa

Corti torna in sella al Trofeo Motoestate
Claudio Corti sarà al via del Trofeo Motoestate dove ha esordito, questa volta correrà nella categoria Mini Open

A volte ritornano e così la grande passione per le moto riporterà oggi in pista il campione comasco Claudio Corti che sarà al via della prova d’apertura del Trofeo Motoestate, la grande kermesse in programma all’autodromo Daniel Boanara di Franciacorta.

E così Claudio Corti, dopo essere approdato nel mondiale Superbike e nel Motomondiale, ritorna al Motoestate: aveva debuttato nella classe 125 proprio in questo trofeo, vera fucina di grandi campioni,utilizzando l’Aprilia Rs 125 del team di Tino Ballabio.

Al Motoestate Corti avrà a disposizione una moto della categoria Miniopen di un amico di Cremnago di Inverigo, anche lui passato per le fila del manager Ballabio, Andrea Zappa, che trovata nel suo box una monocilindrica l’ha proposta a Corti che ha deciso di accettare l’opportunità, tornando in sella dopo una lunga pausa.

«Ho accettato questa chiamata volentieri - dice Corti, ricordando il suo esordio -: avevo l’Aprilia 125 azzurra numero 23 di Tino, ero al mio esordio, due giorni prima avevamo fatto un’uscita a Lombardore e mi ricordo che portai a casa anche un bel risultato, ora ci riprovo con una moto della categoria Miniopen per completare il quadro delle moto usate nella mia carriera.»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}