“Criteria”, cinque comaschi  ai Nazionali giovanili di nuoto
Ilaria De Biase

“Criteria”, cinque comaschi

ai Nazionali giovanili di nuoto

Da oggi a mercoledì a Riccione, con duemila atleti. Il via con le sorelle De Biase

Oltre 2 mila atleti, per 351 società, in gara da oggi a mercoledì a Riccione per i Criteria Nazionali Giovanili “Kinder+Sport” in vasca corta. La prima parte sarà dedicata alla sezione femminile, in gara da oggi a domenica con 911 atlete, poi spazio ai maschi da lunedì a mercoledì.

Senza la dorsista Veronica Montanari, “risparmiata” per gli Assoluti di aprile, Eleonora Clerici e Carola Musumeci all’estero per motivi di studio, saranno solo cinque i comaschi in gara, tutti della Como Nuoto. Hanno conquistato i tempi per la manifestazione Irene e Ilaria De Biase, Alberto Roncoroni, Valerio Bracchi e Matteo Conti, tutti reduci dai Regionali e dal meeting di Milano.

Irene De Biase venerdì oggi in gara nei 400 stile Cadetti, la sorella Ilaria – categoria Juniores - debutterà nei 50 stile, per poi cimentarsi nei 200 misti. Sabato Ilaria sarà in gara nei 200 stile, domenica nei 50 delfino e nei 100 stile. Da lunedì, la manifestazione apre ai maschi. Alberto Roncoroni ha trovato il tempo per i 50 e 100 rana, Valerio Bracchi per i 200 delfino, Matteo Conti nei 400 misti.

Le gare, come avviene già da due anni, saranno visibile in streaming video sul sito federale www.federnuoto.it. Dal 4 all’8 aprile, la piscina di Riccione riaprirà i battenti per gli Assoluti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA