Debutta il rugby femminile

Debutta il rugby femminile

Il battesimo ufficiale è alle 20.30 al Belvedere di via Longoni quando il Rugby Como affronterà, in un incontro amichevole, l’Asr Milano

«Vale, Giada, Laura, Chiara 1, Chiara 2 e Chiara 3 ( sono tante), Ilaria, Vanny, Asia e Racki: ecco le mie ragazze che scenderanno in campo questa sera, per la prima volta». A parlare è Nicole Barclay, scozzese di origini ma comasca da vent’anni (abita a Blevio), anima della rinascita della palla ovale in rosa nella nostra provincia. Il battesimo ufficiale è alle 20.30 al Belvedere di via Longoni quando il Rugby Como affronterà, in un incontro amichevole, l’Asr Milano. «Visto che sino ad ora non abbiamo disputato nessuna partita e le ragazze hanno tanta voglia di giocare, abbiamo organizzato questa amichevole contro le milanesi, anche loro nate quest’anno come squadra femminile - spiega Barclay, che ha giocato per molti anni e che adesso deve accontentarsi di allenare, avendo superato l’età limite -. Facciamo una bella “partitona” e poi l’immancabile terzo tempo». Il progetto in rosa è ripartito la scorsa estate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA