Doppio appuntamento per la Comense Scherma

Doppio appuntamento
per la Comense Scherma

Inizio con il botto: impegni all’Europeo Cadetti e al Gran Premio Giovanissimi

Inizia con il botto il 2015 per la Comense Scherma. La società del presidente Paolo Ferrante non ha avuto molto tempo da dedicare alle feste natalizie, dovendo preparare la tappa italiana del circuito Europeo Cadetti di fioretto (3 e 4 gennaio) e la prova regionale del Gran Premio Giovanissimi (5 e 6 gennaio).

Così la palestra di via dei Partigiani ha riaperto subito dopo Natale ed ha accolto i fiorettisti impegnati nelle ultime rifiniture. I primi a salire in pedana saranno i “quattro moschettieri” che affronteranno a Montecatini il circuito europeo riservato ai Cadetti.

Nel frattempo gli spadisti sono al lavoro con il responsabile di settore Guglielmo D’Alesio, per preparare il campionato di serie C2 in programma domenica 18 gennaio a La Spezia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA