Dotti cerca il mondiale

In gara oggi a Forte dei Marmi (arrivo a Montignoso) nel 46° Trofeo Buffoni, internazionale juniores, saranno 200 concorrenti

Dotti cerca il mondiale
Con una mano sul cuore (in ricordo del padre scomparso 20 giorni fa) Ottavio Dotti vince a Barzago
(Foto di Silvestro Iannice)

E’ l’ultima classica di stagione per la categoria juniores prima del mondiale di Richmond (Virginia) e ci sarà anche il comasco Ottavio Dotti (di Albavilla) con la maglia azzurra ed il dorsale di gara numero 2. Con lui 1. Nicola Conci, 3. Luca Sobrero, 4. Alessandro Covi, con il C.T. Rino De Candido a controllare il loro rendimento. Ma ci saranno anche le nazionali di Slovenia, Svizzera, Russia, Bielorussia, Rappresentative di Asturia (Spagna), Baden (Germania), Villechroord (Olanda), Lokosphinks (Russia), altre 32 società italiane e la Young Cycling (Belgio) e Racing Team Inghilterra. In gara oggi a Forte dei Marmi (arrivo a Montignoso) nel 46° Trofeo Buffoni, internazionale juniores, saranno 200 concorrenti. Definirlo un ghiotto anticipo sul “mondiale” non è esagerato. Lo start alle 14, percorso di 136 Km (el 2014 primo il campione europeo Edoardo Affini) con il “Circuito della Versilia” da ripetere 4 volte, più sei giri finali con la salita della Fortezza. Il ct in questa occasione valuterà le potenzialità dei ciclisti in corsa e poi diramerà le convocazioni per i mondiali in programma il 26 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True