Due giorni di grande pattinaggio Con il meglio della Lombardia
Giorgia Ricetti sarà tra le comasche in gara a Casate

Due giorni di grande pattinaggio
Con il meglio della Lombardia

Malgrado i problemi di agibilità in tribuna si gareggerà a Casate

Quando la voglia di competere diventa più forte dei problemi logistici. L’ormai cronica chiusura al pubblico del palazzo del ghiaccio di Casate – in pratica è agibile la sola pista, un vero problema per tutte le società comasche che sfruttano l’impianto per gare, partite e allenamenti - non ha fermato l’Asga che, anche quest’anno, ha organizzato la seconda prova regionale di pattinaggio artistico su ghiaccio per atleti di fascia nazionale, valida anche come prima prova per la fascia interregionale. La gara si disputerà sabato e domenica, al via 118 iscritti in arrivo da tutta la Lombardia.

Un momento importante di sport – è l’unica manifestazione di artistico organizzata a Como -, con tanti giovani in pista pronti a confrontarsi e crescere. Peccato che non potranno avere un adeguato supporto sugli spalti, chiusi da tempo. Ci sarà comunque un’apertura parziale, nella zona del bar (aperto al pubblico), dove sarà possibile assistere, senza alcun tipo di comfort, alle prove degli atleti e delle atlete.

«Nonostante le difficoltà oggettive e indipendenti da noi – dice Ivan Lodi, presidente dell’Asga - abbiamo deciso di ospitare questa gara che, in ogni caso, prevede per sua natura una presenza di pubblico scaglionata per gruppi di atlete. Siamo però certi del buon livello della competizione, come sempre assisteremo a una gara che tutti i partecipanti sapranno onorare».

Il “timing” della gara è serrato. Le prime prove cominceranno sabato alle 8.30, inaugurate dalla “free” delle piccole Pre Novice Nazionali, chiusura alle 18.30. Domenica inizio alle 8.20 e ultime esibizioni intorno alle 17, con premiazioni previste al termine delle prove di ogni categoria.

Ovviamente massiccia la partecipazione di atlete e atleti comaschi, sia dell’organizzatrice Asga sia del Ggr che daranno vita a un bel “derby” sul ghiaccio, oltre agli atleti locali ma tesserati per altre società lombarde. Tra i Senior Interregionali, iscritte Giorgia Ricetti (Ggr) e Altea Sassi (Icelab), negli Junior Nazionali Sofia Lodi e Nina Roverselli (Asga), Lisa Fantoni e Martina Verga (Ggr) e Greta Milanese (Icelab), tra gli Interregionali Eleonora Brunoro (Asga), Marta Bradanini e Romina Roda (Ggr).

Scendendo nella categoria Advanced Novice Nazionali, al via a Casate Carola Peduzzi e Veronica Testoni (Asga), Giulia Tramarin, Chiara Vernocchi e Chiara Vieceli (Ggr), nei Pre Novice Nazionali Giorgia Cavadini e Vanessa Porta (Ggr), tra gli Interregionali Anita Mapelli, Maia Martinelli e Giulia Porro dell’Asga. Chiude Simone Farina del Ggr, impegnato nel Basic Novice B Nazionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA