È l’ultimo atto dei playoff Mariano, ora serve l’impresa
Mariano ancora in ballo nella volata playoff

È l’ultimo atto dei playoff
Mariano, ora serve l’impresa

Con il ritorno delle finali, chiude oggi la stagione calcistica: ancora quattro le comasche in ballo

Domani si gioca davvero l’ultimo atto per le formazioni dilettantistiche della provincia di Como ancora in corsa nel quarto turno dei playoff: le vincenti di questo turno avranno di fatto la certezza del ripescaggio mentre le perdenti dovranno attendere, con diverse speranze, la possibilità del salto di categoria.

La situazione di partenza peggiore tra le quattro comasche tra Promozione, Prima e Seconda categoria è quella del Mariano, che nel quarto turno di Promozione viene dal ko esterno nella gara di andata, 3-1 sul campo della Vimercatese Oreno.

La squadra di Danilo Battistini dovrà quindi cercare una vittoria per 2-0, o in alternativa con tre reti di scarto.

La situazione migliore per le comasche è quella di Prima categoria: Pontelambrese ed Fm Portichetto giocano infatti in casa il ritorno e vengono da un buon risultato esterno, con la Pontelambrese che ha vinto 1-0 sul campo del Saiano e l’Fm Portichetto che ha pareggiato senza reti su quello della Cob 91. In più entrambe le comasche sono già quasi certe del ripescaggio in Promozione anche se dovessero perdere questo turno.

Infine, per la Seconda categoria l’Albate Calcio attende la Montodinese: 1-1 esterno per i comaschi nella gara di andata, ma l’obbligo di cercare la vittoria per avere la certezza della Prima categoria, in quanto una sconfitta darebbe alla squadra di Varotto poche chance di ripescaggio.

Tutte le comasche in campo alle 16, eccetto la Pontelambrese che gioca alle 17. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA