Emozione Lombardia  In sella con Ballerini
Davide Ballerini, unico corridore comasco al Giro d'Italia (Foto by Alberto Gaffuri)

Emozione Lombardia

In sella con Ballerini

Siamo saliti in sella con lui, per farci guidare nel punti più leggendari della corsa. Ecco uno speciale camera-bike, in bici con il talento comasco

Davide Ballerini si presenta come uno dei motivi di interesse del Giro di Lombardia 2018. Il ciclismo comasco ha, con lui, un super protagonista, considerato come uno dei talenti più brillanti del movimento italiano e in procinto di passare all’Astana. Ballerini ormai, se non è un big, poco ci manca. Nomale la curiosità degli appassionati comaschi di vedere cosa farà; e normale pure che il ragazzo di Cantù della Androni consideri questa corsa di casa come una simbolica passerella finale di una stagione importante, illuminata dai due successi al Memorial Pantani e al Trofeo Matteotti il mese scorso.

Siamo saliti in sella con lui, per farci guidare nel punti più leggendari della corsa. Ecco uno speciale camera-bike, in bici con il talento comasco. Domani l’intervista sul giornale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA