Domenica 25 Maggio 2014

Errigo d’oro anche a Marsiglia

Per Arianna Errigo un altro grande successo

Tsun-Ari colpisce ancora ed è oro nel Grand Prix di Marsiglia. Arianna Errigo ha confermato, imponendosi in terra francese per 15-14 alla russa Deriglazova, di essere la regina assoluta della coppa del mondo nel fioretto.

L’unica capace di salire per quattro volte sul gradino più alto del podio, nelle otto tappe disputate.

L’ultimo ostacolo nella corsa all’oro, dopo aver eliminato anche la Vezzali, era la russa Deriglazova, che aveva messo fuori Elisa Di Francisca. Sotto 3-6 la nerostellata rimontava portandosi sull’ 8-7. Da quel momento regnava un grande equilibrio con Errigo che riusciva a portarsi sul 14-13. La russa reagiva e metteva la stoccata che portava al 14 pari.

L’oro si decideva nell’ultimo assalto con Errigo che con freddezza colpiva la rivale e intascava il quarto oro stagionale.Il risultato consolida la posizione da leader nella generale di coppa. Adesso tra Errigo ed il quarto successo (terzo consecutivo) ci sono solo due ostacoli: l’europeo di Strasburgo (dal 7 al 14 maggio) e i mondiali di Kazan (dal 16 al 22 luglio) che portano punteggi più alti rispetto alle altre gare del circuito. Nell’immediato invece la nerostellata sarà ad Acireale dove andrà all’assalto del titolo italiano. Una prova che, alla luce del dominio azzurro in coppa, assume uno spessore internazionale.

© riproduzione riservata