Giovedì 13 Giugno 2013

Errigo, la nuova sfida

Vincere gli Europei

Dopo aver conquistato a Trieste il primo titolo italiano individuale, Arianna Errigo punta a rompere il ghiaccio anche nell’Europeo.

La fiorettista della Comense Scherma infatti sino ad ora, nella rassegna continentale, è arrivata al massimo al bronzo (a Plovdiv nel 2009 e l’anno scorso a Legnano). Quasi un controsenso per un’atleta che si è imposta nella Coppa del mondo del 2012 ed è sul punto di bissare nel 2013. E che a livello giovanile è salita per due volte sul tetto d’Europa (nel 2006 e nel 2007).

A Zagabria, potrebbe essere l’occasione per spezzare l’astinenza ed Errigo, che scende in pedana domenica per l’individuale, non si nasconde. «Punto alla vittoria – afferma -. Anche perchè in coppa sono andata abbastanza bene e questa è una tappa per la classifica finale. Non arrivo in perfetta forma, ma non posso nascondermi».

© riproduzione riservata