Esposto, Scandella e Cairoli Gas a manetta nel regionale
Andrea Cairoli (Mc Intimiano)

Esposto, Scandella e Cairoli
Gas a manetta nel regionale

Comaschi protagonisti a Colle Brianza, con tre vittorie e tanti piazzamenti

Una bella sfida quella valida per la quinta prova del campionato Regionale di Enduro organizzato dal moto club Val San Martino a Colle Brianza dove poco più di 150 piloti a ruote tassellate si sono dati appuntamento. Un percorso tra sentieri e il verde dei boschi. Il buon momento dell’Enduro comasco si conferma anche in provincia di Lecco con sette podi, importanti per la classifica del campionato Lombardo. Tre di questi per i nostri fuoristradisti sono vittorie importanti.

Cominciamo con la classe 300 Senior dove alla grande si impone Alessandro Esposto del moto club Intimiano che porta al successo la Ktm, e prenota la volata finale per il titolo. Anche nella classe 259/4T Senior c’è la vittoria di Alessandro Scandella sempre per i colori intimianesi e in gara con la Husqvarna, ma in questa categoria dobbiamo segnalare anche il secondo posto di Edoardo Lazzarini (Ktm) che ha fatto da “guardaspalle” al compagno di club.

Il terzo successo comasco arriva per merito di Andrea Cairoli tra i piloti della Junior250/4T guidando la Husqvarna. Il moto club Intimiano piazza in classifica anche Niccolò Maspero con la Yamaha appena giù dal podio, ma anche lui sta facendo una buona stagione sempre con i primi della classe.Nella Junior 250/4T c’è la zona punti ottenuta da Andrea Conigliano che chiude al sesto posto con la Honda e la casacca del Natale Noseda di Intimiano.

Passiamo ora ai secondi posti perché anche qui i nostri vanno alla grande. Nella Top Classe della classifica Assoluta di giornata c’è un bel testa a testa tra un lecchese, Riccardo Crippa (Yamaha 125), e il campione italiano di Motorally, il comasco di Montorfano Jacopo Cerutti (Husqvarna 450). Dopo un avvincente sfida su tutte e sei le prove è proprio il pilota di casa (Ello) Crippa a vincere classe e Assoluta. Per Cerutti un ottimo allenamento in vista del “rush” finale del tricolore Motorally.

Ma attenzione perché anche il terzo posto è targato Como merito di Andrea Bassi e la sua Husqvarna 250. Tra gli enduristi della categoria Junior 450 ovviamente 4/T c’è un bellissimo secondo posto di Mattia Rovida, anche lui con la Husqvarna. Nella Classe 250 Senior sesto posto di Matteo Pelucchi Husqvarna, seguito nella Senior 125 dal lariano Roberto Gatti con la Yamaha e i colori del Mc Parini. Chiudiamo con gli Ospiti dove il migliore dei nostri è Mauro Uslenghi in canturino della Gas Gas chiude 6° seguito a ruota da Andrea Somalvico 7° su Husqvarna mentre al 20° posto chiude Alessandro Maggi Ktm per il moto club Broncino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA