Europei di vela da ricordare  per i fratelli Veronelli
Da sinistra Seneca e Alex Veronelli (Yacht Club Como)

Europei di vela da ricordare

per i fratelli Veronelli

I due giovani dello Yacht Club Como miglior equipaggio italiano nelle regate in Inghilterra

Alla conclusione dei campionati europei della classe RS Feva, dopo otto prove, sul mare di Weymouth e Portland, a sud dell’Inghilterra, i fratelli Seneca ed Alex Veronelli dello Yacht Club Como, sono risultati i primi degli italiani della flotta gold, terminando al 41° posto della classifica assoluta sui 114 equipaggi partecipanti.

Un risultato eccezionale per i due giovani timonieri , cresciuti alla scuola comasca, che non hanno temuto di competere contro lo strapotere dei padroni di casa. Il podio della flotta gold, infatti, è completamente occupato da equipaggi britannici, con l’aggiudicazione del titolo europeo a Tom Storey e Rupert Jameson, seguiti sul secondo gradino del podio da Sophie Johnson con Dylan Collingbourne e sul terzo da Will Pank con Seb Gotto.

Degli italiani, dietro ai fratelli Veronelli, nelle classifica gold, si sono piazzati Leonardo Gentili e Giulio Cusimano (Club Nautico Marina di Carrara), Arianna Botticini e Ludovica Morici (Circolo Nautico e della Vela Argentario).

Seneca, 15 anni e Alex 13 anni, ora sono concentrati sul finale di stagione sulle acque liguri di Loano, dove si svolgeranno dal 5 al 9 settembre i campionati italiani giovanili delle classi in doppio, tra cui la Rs Feva. Le premesse sono più che favorevoli, dopo la vittoria dell’Eurocup Rs Feva, lo scorso luglio a Sulzano sul lago d’Iseo, che ha proiettato i fratelli Veronelli al primo posto nel ranking 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA