Falimento del Calcio Como Domani l’udienza in tribunale
PIETRO PORRO CON IL SUO AVVOCATO CESARE DI CINTIO (Foto by Fabrizio Cusa)

Falimento del Calcio Como
Domani l’udienza in tribunale

Sono arrivate due copiose relazioni tecniche firmate da due professionisti e un piano di rientro dei debiti con tanto di ok da parte dei creditori

Due copiose relazioni tecniche firmate da due professionisti e un piano di rientro dei debiti con tanto di ok da parte dei creditori. Il Calcio Como rispetta i tempi dettati dal Tribunale e deposita le carte che, nei piani della società, dovrebbero convincere il giudice delegato Marco Mancini a respingere la richiesta di fallimento presentata dalla Procura. La documentazione, depositata dagli avvocati Matteo Trioni di Como assieme ai colleghi Catalano di Milano e all’avvocato bergamasco Di Cintio, contiene una perizia firmata da Giovanni Casartelli e da Elisabetta Bertacchini finalizzata ad attestare l’insussistenza dello stato di insolvenza del Calcio Como e la persistenza della continuità aziendale, condizioni necessarie per evitare la dichiarazione di fallimento. La relazione e i suoi molti allegati, in ogni caso, sembra non abbiano al momento convinto la Procura di Como.L’udienza è domani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA