Fasana, operazione riuscita Ora starà ferma tre mesi
La foto che Erika Fasana ha postato sui suoi profili social

Fasana, operazione riuscita
Ora starà ferma tre mesi

Doppio intervento (alla tibia e al gomito) per la campionessa di Como

Il pollice sinistro alzato nel segno del “tutto ok”.

È Erika Fasana stessa a rassicurare, sui social, sulla perfetta riuscita della duplice operazione, alla quale è stata sottoposta ieri mattina nel reparto di ortopedia e traumatologia della Fondazione Poliambulanza dell’istituto ospedaliero di Brescia. Un duplice intervento alla tibia e al gomito, per sconfiggere per sempre i problemi fisici che hanno accompagnato l’ultima stagione, Olimpiadi compresa.

Il dottor Guido Zattoni , che ha operato la campionessa di Tavernola, ha provveduto a limare l’osso della tibia, dove era presente un edema e ricostruire il legamento, parzialmente strappato durante il mondiale di Glasgow 2015, del gomito del braccio destro. «Intervento finito. E adesso inizia il recupero», le prime parole dopo l’uscita dalla sala operatoria, di una Fasana serena e tranquilla.

Per vedere la comasca in gara sulle pedane, dovranno passare almeno tre mesi. Ma molto dipenderà dall’evoluzione del decorso post operatorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA