Finale scudetto maschile Anzani è subito un fattore
La grinta di Simone Anzani

Finale scudetto maschile
Anzani è subito un fattore

Dieci punti per il comasco che trascina Perugia contro Civitanova, ed è 1-0

Nella prima gara della finale scudetto di pallavolo maschile Simone Anzani, comasco in forza alla Sir Safety Conad Perugia, ha messo assieme ben 10 punti personali.

Un bottino di tutto rispetto quello raccolto al PalaEvangelisti davanti a quasi 4mila persone, che ha sicuramente aiutato la squadra nella vittoria 3-1 colta davanti al proprio pubblico contro la Cucine Lube Civitanova Marche.

I parziali inanellati (25-21, 22-25, 25-18 e 25-23 raccontano un match piuttosto tirato, che ha sfiorato le due ore di durata (un’ora e 57’ per l’esattezza).

Mercoledì le due squadre saranno di nuovo in campo per gara 2 a Civitanova. L’inizio della partita è fissato alle 19.30. Il calendario prevede che la serie si chiuda con l’eventuale gara 5 il prossimo 6 maggio a Perugia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA