Fornoni, Collare d’oro del Coni

Faceva parte del quartetto che il mattino del 26 agosto ‘60 a Roma, vinse la cronometro 100 km.

Fornoni, Collare d’oro del Coni
ROMA 1960 GIACOMO FORNONI
(Foto di Casnati Gianfranco)

Il presidente nazionale del Coni Giovanni Malagò ha insignito del “Collare d’Oro” il quartetto olimpico composto da Antonio Bailetti, Ottavio Cogliati, Giacomo Fornoni (che quell’anno correva per l’U.C. Comense 1887) e Livio Trapè, che il mattino del 26 agosto ‘60 a Roma, vinse la cronometro 100 km. su strada. Bailetti e Cogliati ci hanno lasciato prematuramente. Fornoni nato a Gromo in provincia di Bergamo il 26.12. 39, si è considerato “da sempre” comasco, perché è di Rogeno che è sul confine tra le province di Como e Lecco, che per anni, ai tempi della provincia unica era provincia di Como.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True