Gallo contento. Molto  «Complimenti ai miei»
Fabio Gallo (Foto by Diego Scappini)

Gallo contento. Molto

«Complimenti ai miei»

«È stato più difficile vincere al Franchi rispetto a Livorno, perché nel secondo tempo il Siena ci ha messo in difficoltà»

Fabio Gallo a fine partita non può che essere soddisfatto della doppia trasferta toscana che ha fruttato un bottino pieno. Merito di una squadra che sa trasformarsi a seconda delle esigenze e che, nonostante i problemi societari, risponde sul campo come meglio non potrebbe: «Due trasferte in Toscana e sei punti conquistati – esordisce l’allenatore dei lariani - direi che sono molto molto soddisfatto. Per questo faccio i complimenti alla mia squadra. È stato più difficile vincere al Franchi rispetto a Livorno, perché nel secondo tempo il Siena ci ha messo in difficoltà e ha dato tutto quello che poteva dare e il nostro portiere è stato bravo in diverse circostanze. Magari loro non hanno dimostrato una qualità di gioco importante ma hanno giocato con cuore e determinazione. Avrebbero anche meritato il gol, ma nel primo tempo abbiamo fatto una partita stupenda, non facendo giocare assoluiamente il Siena, che è andato in grossa difficoltà. Il rammarico è non aver chiuso la partita perché sul 2-0 sarebbe stato molto più complicato per loro recuperare. Gli abbiamo dato la possibilità di sperare fino alla fine».


© RIPRODUZIONE RISERVATA