Gilardoni da leader  Ma che incidente VIDEO
KEVIN GILARDONI A SPA (Foto by Gianfranco Casnati)

Gilardoni da leader

Ma che incidente VIDEO

«Io sono uscito senza il minimo graffio e alla macchina mancava solo qualche pezzo di carbone sul muso»

Kevin Gilardoni è tornato da Spa Francorchamps leader del Lamborghini Super Trofeo Europa. Questa volta l’accento va messo sul verbo “tornato”, perché l’avventura vissuta sul circuito delle Ardenne, dopo uno spettacolare incidente a tre, il pilota comasco può ancora raccontarla. Un incidente che ha fatto il record di clic su youtube e rilanciato dalle testate giornalistiche.

Cosa è successo? «E’ successo in gara 2, alla ripartenza dopo l’uscita della safety car. All’uscita della prima curva, la Source, nella discesa che porta all’Eau Rouge – racconta – eravamo appaiati in tre: Cecotto a destra, vicino al muretto dei vecchi box F1, io mi sono trovato in mezzo stretto a sandwich con Guzman a sinistra. Cecotto ed io ci siamo leggermente toccati e la mia Huracan ha scodinzolato colpendo Guzman, che è stato catapultato contro il rail ed è stata esposta la bandiera rossa. Guzman subito soccorso è stato trasportato al centro medico per controlli, ma per fortuna cosciente. Io sono uscito senza il minimo graffio e alla macchina mancava solo qualche pezzo di carbonio sul muso. Un simile incidente era successo anche in gara 1, senza conseguenze”. Tutto è bene ciò che finisce bene».

Però la stagione va bene. «È senza dubbio una delle stagioni più particolari e belle della mia carriera. Il Covid ha scombussolato i piani di tutti in ogni ambito. Ci siamo presentati alla prima gara di Misano con pochissima esperienza, ma anche con la consapevolezza che per noi, “nuovi” nel monomarca Lamborghini, si sarebbe trattato di un punto di partenza per poi crescere in maniera costante e continua. Con Oregon Team abbiamo lavorato molto sul setup, sullo stile di guida e sulle strategie e, il ruolino di marcia nelle ultime sei gare ci sta dando ragione. Tre vittorie nelle ultime quattro gare ed un quarto posto conquistato dopo aver evitato un incidente pauroso nell’ultimo weekend, a Spa, ci proiettano in testa tra i piloti».

IL VIDEO DELL’INCIDENTE

https://www.youtube.com/watch?v=4nLEDU0L5So


© RIPRODUZIONE RISERVATA