“Giocando coi campioni” Che esordio con Mondelli
Il grande campione Filippo Mondelli

“Giocando coi campioni”
Che esordio con Mondelli

In piena Fase 2 oggi il primo appuntamento voluto dal Comitato regionale

Oggi sarà Filippo Mondelli ad inaugurare la Fase 2 del canottaggio lombardo. Il campione del mondo comasco, da casa sua dove si sta riprendendo alla grande dall’intervento chirugico al femore e torna ad accarezzare il sogno olimpico, alle ore 17 taglierà il nastro della prima serie di incontri virtuali del progetto “Giocando coi campioni” per il settore giovanile bianco verde.

L’iniziativa della Fic Lombardia, guidata da Fabrizio Quaglino, è basata su un doppio appuntamento settimanale, il mercoledì e il sabato dalle 17 alle 18, con lo staff tecnico diretto dal coordinatore Andrea Benecchi e dal capo settore Cadetti Davide Tabacco.

Le sessioni d’allenamento condivise sono riservate ad Allievi C e Cadetti, con l’obiettivo di tenere vivo e attivo un settore chiave per la crescita di nuove generazioni di canottieri. Innovativa anche la struttura del progetto del comitato lombardo nell’ottica di non guardare esclusivamente alla pratica sportiva.

Ogni appuntamento vedrà infatti la partecipazione di un campione del territorio che verrà intervistato in esclusiva per i ragazzi partecipanti a margine dell’allenamento.

Sarà un’occasione di confronto e crescita, oltre che di scoperta di storie straordinarie che hanno percorso questi atleti per diventare campioni.

Essenziale la collaborazione delle società, tutte invitate a partecipare e a segnalare il tecnico di riferimento che seguirà la partecipazione al progetto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA