“Giovani in campo” Confermati i premi
Giovani calciatori in azione

“Giovani in campo”
Confermati i premi

Viene riconosciuta una quota in denaro alle formazioni del calcio dilettantistico che utilizzano in partite ufficiali il maggiore numero di giocatori di giovane età.

Confermato anche per la stagione in corso il premio “Giovani in campo”, che riconosce una quota in denaro alle formazioni del calcio dilettantistico che utilizzano in partite ufficiali il maggiore numero di giocatori di giovane età, secondo i requisiti previsti dal regolamento: dall’Eccellenza alla Seconda categoria saranno tre le società a ricevere il riconoscimento.

La squadra più virtuosa nella massima serie regionale al termine della stagione sarà ricompensata con 8 mila euro, la seconda con 6 mila, la terza con 4 mila.; per la Promozione 7 mila euro alla “vincente”, 5 mila a chi arriverà subito sotto, 3 mila per l’ultimo gradino del podio. In Prima la divisione sarà 6 mila, 4 mila, 2 mila; 4 mila, 2 mila e mille, il contributo in Seconda categoria.

Per stilare la graduatoria non saranno prese in considerazione le ultime cinque giornate di ciascun campionato, verranno conteggiati solamente i giocatori di proprietà, non quelli acquisiti a titolo temporaneo, e quelli in campo dal primo minuto delle partite.


© RIPRODUZIONE RISERVATA