Gruppo olimpico a Sabaudia Remano anche cinque comaschi
Aisha Rocek (Canottieri Lario) con il body azzurro

Gruppo olimpico a Sabaudia
Remano anche cinque comaschi

Inizia la stagione dei collegiali azzurri. In più a Trieste c’è impegnato Della Valle

Dopo la lunga pausa, legata alle festività natalizie, l’attività remiera nazionale riprende a pieno ritmo a poco meno di 200 giorni dall’inizio dei Giochi Olimpici.

Il countdown dei giorni che segnano l’apertura di Tokyo 2020, infatti, parte con due raduni, a Sabaudia e Trieste, che vedono coinvolti anche sei atleti comaschi.

Cinque di loro sono già all’ombra del Circeo nel collegiale del gruppo olimpico, che si concluderà con l’allenamento del 23 gennaio per dare modo ad atlete e atleti di poter partecipare al primo appuntamento agonistico dell’anno: il Campionato Italiano di Fondo in programma a Pisa il 25 e 26 gennaio. Del gruppo senior fanno parte Aisha Rocek (Carabinieri/Lario), Filippo Mondelli (Fiamme Gialle/Moltrasio), Jacopo Frigerio (Lario), Sara Bertolasi (Milano/Lario), mentre Pietro Willy Ruta (Fiamme Oro) fa parte dei pesi leggeri.

Tra gli obiettivi di Stefano Fraquelli, capo allenatore del gruppo olimpico femminile, la qualificazione olimpica del quattro senza (il due senza di Aisha Rocek ha già ottenuto il visto per Tokyo ai Mondiali di Linz 2019).

Oggi, invece, parte a Trieste il primo Raduno Valutativo Decentrato del 2020 della Nazionale Under 23 maschile, che si concluderà il 19 gennaio e che vede tra i convocati Matteo Della Valle della Moltrasio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA