Domenica 08 Dicembre 2013

Hockey Como è un leone

Ma Alleghe è troppo forte

Vaccani e compagni autori di una buona gara
(Foto by Archivio)

Ottima prestazione delle due squadre che ha soddisfatto ampiamente la partecipazione del pubblico intervenuto (anche una trentina di sostenitori ospiti sugli spalti che hanno sfidato cinque ore di auto pur di essere presenti) anche se vi sono state soltanto due marcature nell’arco dei tre tempi.

Alleghe, che si proponeva in questa trasferta senza cinque titolari, ha concluso a rete un maggior numero di volte rispetto a Como, cogliendo due sole reti per la lunga serie di ottimi interventi offerti da Menguzzato in serata di gran vena.

L’Hockey Como ha avuto diverse occasioni, sia per passare in vantaggio, quanto per raggiungere la parità, ma non è stata né scaltra né precisa nello sfruttarle, subendo poi il secondo goal, a 3’ dal termine, in inferiorità numerica (quattro contro cinque).

© riproduzione riservata