Hockey Como: subito sorprese Si aggiunge Tilaro, ex di Milano
Hockey Como al lavoro agli ordini di Petr Malkov

Hockey Como: subito sorprese
Si aggiunge Tilaro, ex di Milano

L’attaccante di 23 anni ha fatto in tempo ad aggregarsi alla squadra per il via della preparazione

Appena in tempo per iniziare a faticare nell’Eracle sports center di San Fermo. Gianluca Tilaro è l’ultimo acquisto dell’Hockey Como per affrontare la nuova stagione in Italian hockey league. L’attaccante di stecca destra (23 anni) ha già indossato la casacca biancoblù per due stagioni (dal 2016 al 2018) segnando complessivamente 19 reti e fornendo 36 assist.

L’anno scorso ha disputato l’Alps league con il MilanoRossoblù e in tre occasioni, grazie al farm team, è tornato sul ghiaccio con il Como (1 gol e 4 assist). Il cortinese si aggiunge ai due stranieri, l’attaccante messicano Hector Majul e il difensore slovacco Kamil Jarembak; al giovane portiere bellunese Tommaso Zanardi e al difensore di San Candido Francesco Taufer, che sono arrivati in riva al Lario.

Il riconfermato coach Petr Malkov (al suo fianco agiranno Danilo Bertotto e Matteo Giacò e l’allenatore dei portieri Loris D’Agate) ha inoltre promosso in prima squadra una pattuglia di nove giovani: Filippo Guaita, Riccardo Redi, Alessandro Sorarù, Jacopo Fusini, Alessandro Paramidani, Lorenzo Vola, Loris D’Agate, Dominic D’Agate e Lorenzo Casiraghi. Riconfermati Daniele Fusini, Riccardo Valli, Mattia Meneghini, Matteo Formentini, Riccardo Codebò e Federico Tesini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA