I cent’anni della Como Nuoto L’augurio speciale del Panathlon
La conviviale del Panathlon è stata dedicata alla Como Nuoto

I cent’anni della Como Nuoto
L’augurio speciale del Panathlon

Conviviale dedicata alla gloriosa società: bellissimo clima e tanti ospiti

Un amore grande per chi la vive, la frequenta, chi si batte per i suoi colori e passa giornate intere a far spumeggiare l’acqua per raggiungere il traguardo: così la Como Nuoto festeggia i suoi cento anni di attività.

È stata una serata ricca di sport ed emozioni quella di giovedì alla conviviale del Panathlon Club di Como al Palace di Como che ha accolto la Como Nuoto in occasione dell’importantissimo anniversario.

Una società storica e tra le più importanti del territorio comasco, che conta 330 atleti e oltre 500 soci sostenitori. La conviviale è stata aperta dal presidente Panathlon Como Achille Mojoli che ha sottolineato l’orgoglio di avere alla serata la Como Nuoto, con una significativa rappresentanza della società.

A partire dal suo presidente e socio Panathlon Mario Bulgheroni, che per spiegare lo spirito della Como Nuoto, si è portato Verika Scorza, ds e allenatrice del settore nuoto, Zirina Kamilyanova, tecnica del nuoto sincronizzato, Maria Romanò e Jacopo Pellegatta, rispettivamente capitana e capitano della squadra di serie A2 femminile e maschile.

Il servizio completo, con tutti gli interventi, su La Provincia in edicola sabato 13 aprile 2019.


© RIPRODUZIONE RISERVATA