Il “caso Varese”  scuote l’Eccellenza
Foto Eccellenza A: Varese-Fenegrò (Foto by lariosport lariosport)

Il “caso Varese”

scuote l’Eccellenza

Il club biancorosso sta svanendo e tutto fa pensare che la prima squadra non riuscirà nemmeno a concludere il campionato in corso

Il “caso Varese” scuote il girone A di Eccellenza e non solo, trattandosi di una società storica. Il club biancorosso sta svanendo e tutto fa pensare che la prima squadra non riuscirà nemmeno a concludere il campionato in corso, con una Coppa Italia di categoria conquistata e una posizione di classifica che la vede in corsa per i playoff. Rimborsi spese non corrisposti, promesse mancate, una situazione logistica insostenibile, proprietà irrintracciabile.

E così, staff e giocatori in settimana si sono concessi il rompete le righe: «La Prima Squadra del Calcio Varese, assieme allo staff tecnico e al Direttore dell’Area Tecnica Sig. Marco Ballotta comunicano la sospensione dell’attività agonistica fino a data da destinarsi». Cosa succederà? Chiuso il “Franco Ossola”, il Varese stava affittando di volta in volta un campo diverso per disputare le partite interne: «La squadra è pronta a giocare contro la Castanese - aveva detto la società prima del disastro -, il campo è già stato individuato (a Viggiù) e prenotato ma, non avendo ancora ricevuto notizie concrete, è stato scelto di sospendere l’attività agonistica della sola Prima Squadra. L’attività agonistica riprenderà immediatamente nel momento in cui la situazione sarà sistemata». Ma i segnali tanto attesi non sono arrivati. Oggi contro la Castanese potrebbero scendere in campo Juniores e Allievi, ma sarebbe solo una situazione-tampone. La fine sembra segnata: dopo quattro mancate presentazioni, ci sarà l’esclusione automatica dal campionato. La questione riguarda molto da vicino anche le due comasche impegnate nel girone A di Eccellenza, Fenegrò e Mariano. Il calendario, per domenica prossima, propone proprio Fenegrò-Varese, mentre il Mariano dovrebbe affrontare i biancorossi alla penultima di campionato. Se il Varese venisse escluso, tutti i risultati dalla messa al bando in poi sarebbero ko a tavolino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA