Il Challenger di Como domani si toglie i veli
Il comasco Federico Lucini

Il Challenger di Como
domani si toglie i veli

Alle 10.30 la finale di prequalificazione e subito dopo sarà presentata l’edizione numero 12 del torneo.

Si disputa domani al Tennis Como, sui campi di Villa Olmo, la finale del Master di prequalificazione del Challenger, che mette in palio un posto nel tabellone principale del torneo “Città di Como”: il torneo Atp inizierà sabato con la prima giornata di qualificazioni.

La sfida decisiva, alle 10.30, sarà tra due giocatori del Tennis Crema, Alessandro Coppini, favorito della vigilia, e Andrea Zanetti. Coppini ha battuto in semifinale 6-0 6-3 Davide Scainelli (Tennis Altopiano), mentre Zanetti ha avuto la meglio sul comasco Federico Lucini (Tc Milano Bonacossa) con il punteggio di 6-3 6-4.

A seguire, sarà presentata la dodicesima edizione del Challenger: grande attesa per la lista definitiva dei giocatori che si esibiranno sui campi del Tennis Como e per gli eventi che animeranno il torneo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA