Il Como in campo a Sondalo  Fallimento: ora le motivazioni
I tifosi del Como a Sondalo con lo striscione “Nella gioia, nel dolore” (Foto by Paolo Ghilotti)

Il Como in campo a Sondalo

Fallimento: ora le motivazioni

Prosegue il ritiro della squadra azzurra mentre domani capiremo meglio le ragioni che hanno portato alla sentenza

Il Como cerca di non arrendersi. Lavora a Sondalo e va in campo. Vince l’amichevole con il Poschiavo per 7-1,e curiosamente va in gol tutta la difesa: Nossa, Sperotto, Marconi, più doppietta di Cristiani e reti dei due attaccanti Chinellato e Rota. I tifosi salgono a Sondalo, e incitano la squadra, srotolano lo striscione “Nella gioia e nel dolore: Como 1907”, lanciano cori contro il giudice. Tutto questo nella domenica dopo il fallimento del Como, a Sondalo una tranquilla e straordinaria giornata di ritiro. Mentre si cerca di capire come e se il Como continuerà. Ma la partita si gioca altrove. Domani saranno note le motivazioni della sentenza che ha condannato il Como, capiremo se sarà concesso l’esercizio provvisorio alla società che gli permetterebbe di andare avanti. mentre ora affiorano dubbi sulla gestione del centro sportivo d Orsenigo. Si capisce che la Procura non è convinta dei passaggi del centro dal Como alla S3C (società controllante). E che se il centro fosse rimasto al Como forse non si sarebbe arrivati a questo punto.

Due pagine speciali nell’edizione de La Provincia in edicola lunedì 25 luglio


© RIPRODUZIONE RISERVATA