Il nuovo presidente Pirotta  «Idee per uscire dalla crisi»
atletica nuovo comitato provinciale da sx Roberto Dell'acqua, Claudia Gorla, Maurizio Longoni, Francesca Pirotta, Erika Simonetta, Silvia Crippa (Foto by lariosport lariosport)

Il nuovo presidente Pirotta

«Idee per uscire dalla crisi»

Il primo presidente donna del comitato, lavorerà con un consiglio a maggioranza femminile

«Amo l’atletica come sport, come palestra di vita, di tenacia e per quella forza che motiva i nostri atleti a non arrendersi mai fino al traguardo». Così si è presentata nella sala don Ticozzi in via Ongania a Lecco, Francesca Pirotta nell’assemblea elettiva per il comitato Fidal Como/Lecco.

I rappresentanti delle 27 società lariane presenti (direttamente o con delega) l’hanno designata, con 509 voti (su 531) alla carica di presidente, per subentrare a Giampaolo Riva, che lascia dopo tre mandati. «Devo ringraziare chi mi ha seguito e dato supporto in questo percorso - ha detto Riva, recentemente eletto nel consiglio regionale -: consiglieri, comitato regionale, gruppo giudici, dirigenti ed atleti che in questi anni mi onoro di dire che sono diventati amici».

Il primo presidente donna del comitato, lavorerà con un consiglio a maggioranza femminile.

Sono state elette Silvia Crippa con 425 voti, Claudia Gorla (376) ed Erika Simonetta (283). Solo due i maschi:il riconfermato Maurizio Longoni, il più votato con 491 preferenze e Roberto Dell’Acqua con 389. Pirotta, da 12 anni in comitato, prima come consigliere e poi come segretario ha espresso la volontà di continuare sulla strada della valorizzazione «del nostro patrimonio storico, supportando i grandi e piccoli atleti, facilitando la diffusione delle competenze tecniche e organizzative, in collaborazione con le linee programmatiche nazionali e regionali. Per uscire dalla crisi - ha aggiunto - servono però nuove idee e nuovi progetti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA