Italia con due comasche   Addio sogno Olimpiadi
L’Italia con le comasche Galtieri (seconda da destra ultima fila ) e Masperi (quarta da destra stessa fila )

Italia con due comasche

Addio sogno Olimpiadi

Nel torneo di qualificazione le azzurre con Michelle Masperi e Federica Galtieri sono state sconfitte dalla Francia e sono fuori dai “giochi”

Cinquantacinque secondi hanno spezzato il sogno olimpico delle comasche Michelle Masperi e Federica Galtieri. L’Italia si è arresa, dopo una stupenda partita, alla Francia, subendo le due reti decisive tra il 18’18” e il 19’13” del terzo tempo.

Quando ormai, sul ghiaccio del palazzetto di Cergy-Pontoise nel round 3 del torneo pre-olimpico, tutto lasciava pensare all’over time, con l’1-1 maturato grazie alla rete del vantaggio delle padrone di casa al 4’44” del secondo periodo e al meritato pareggio di Furlani al 10’09” della terza frazione, ecco la choccante doppietta.

Un epilogo che fa male alle comasche e alle compagne che hanno messo cuore e grinta in campo e meritavano di poter continuare a sognare. Pyeongchang 2018 è invece svanito e oggi le azzurre chiuderanno il torneo contro la Cina, senza alcuna possibilità di rientrare in gioco, nemmeno in caso di stop delle francesi, padrone di casa.

. «Abbiamo disputato un’altra grande partita - il commento di coach Liberatore -. Grazie a tutte le ragazze, per quello che hanno saputo dare».


© RIPRODUZIONE RISERVATA