La Como 2000 ritrova la Brumana
PAOLA BRUMANA (Foto by REDAZIONE SPORT COMO)

La Como 2000 ritrova la Brumana

La comasca avversaria delle azzurre oggi sul campo di Ponte Lambro, con il suo Tavagnacco

Questo pomeriggio riprende, con l’ultima giornata di andata, il campionato di calcio femminile serie A che in seguito darà spazio ai numerosi recuperi per tornare a pieno regime solo entro la fine di gennaio. Per la Como 2000 c’è la partita casalinga col Tavagnacco al comunale di Ponte Lambro (fischio d’inizio alle ore 14.30, per la direzione di Tommaso Righi di Bologna, assistenti Faraone e Boggiani di Monza), con ripresa diretta televisiva trasmessa sul canale 63 Top Planet. Il Tavagnacco ha calciatrici famose come la capitana-trequartista Paola Brumana, comasca ma da un decennio trasferita a Udine e Alessia Tuttino, spesso convocate da mister Cabrini nella nazionale maggiore, da una settimana tornata dal torneo di Manhaus sconfitta due volte dalla forte rappresentativa brasiliana. La presenza di Brumana come sempre è una notizia: il talento lariano è cresciuto nelle fila della Como 2000 ed è sempre un’emozione per lei tornare sui campi di casa, anche se ai suoi tempi la squadra giocava a Como.


© RIPRODUZIONE RISERVATA