«La mia Como Nuoto? Resti l’eccellenza che è»
Mario Bulgheroni (Foto by Pozzoni)

«La mia Como Nuoto?
Resti l’eccellenza che è»

Prima intervista al nuovo presidente Mario Bulgheroni

Prima intervista a Mario Bulgheroni, nuovo presidente della Como Nuoto a una settimana esatta dalla sua nomina. Qui sotto solo uno stralcio della lunga chiacchierata con La Provincia.

È ambizioso presidente?

Penso che sia uno di quegli elementi che debba contraddistinguere l’attività umana. Ritengo sia la base per poter raggiungere i risultati. Se proprio me lo chiedete, vi dico: sì, sono ambizioso.

Dal punto di vista sportivo cosa sogna per la Como Nuoto?

Che continui a essere la società di eccellenza che è. E questo va al di là delle varie categorie di appartenenza. Solo il pensiero di avere 350 ragazzi che grazie alla nostra attività possano sognare di avere degli obiettivi mi carica. Soprattutto ritengo che i risultati debbano essere commisurate con le risorse economiche.

Chi gliel’ha fatto fare?

Il cuore. Perché soltanto il virus che già hai dentro ti può guidare. La Como Nuoto è un virus. E la mia non è una sfida, ma un atto d’amore.

La lunga intervista sul quotidiano La Provincia in edicola giovedì 30 marzo 2017.


© RIPRODUZIONE RISERVATA