La regina del Mondiale  è una giornalista comasca
Elena Tambini ex collaboratrice de La Provincia (Foto by Nicola Nenci)

La regina del Mondiale

è una giornalista comasca

Elena Tambini, 29 anni, ospite fissa a Balaika e a Mai dire Mondiali, è la rivelazione televisiva del torneo iridato

La regina del Mondiale è comasca, ma non è una squadra. È la giornalista, ed ex arbitro, Elena Tambini, 29 anni, da un paio d’anni a Mediaset, che la rete ha schierato nello squadrone di Russia 2018 a “Babalaika” e a “Mai dire Mondiali”, vale a dire le due trasmissioni tra approfondimento e ironia accanto alle partite del torneo iridato. Come si dice? Elena ha bucato il video. Con la sua bellezza rassicurante, più da principessa che da “femme fatale”, con il sorriso luminoso ma non ammiccante, pulito come un dribbling di Mbappè, ha conquistato tutti. Basta fare un giro sui siti specializzati in tv per leggere commenti super positivi. Un futuro da show girl? Non ipotizzatelo neppure, che l’ormai ex collaboratrice delle pagine di cronaca de La Provincia si arrabbia: «Macché show girl...! (ride di gusto, ndr). Io sono una giornalista, ed è quello che voglio continuare a essere. Sto facendo una bellissima esperienza a TGcom24, che mi dà l’opportunità di confrontarmi con le notizie di cronaca. Questa è una divertente parentesi che arricchisce il mio bagaglio, ma si ferma lì».

© RIPRODUZIONE RISERVATA