La Tecnoteam che ci piace Battuta la capolista Vigevano
Valentina Torrese (a sinistra) e Alice Teli (Foto by Cusa)

La Tecnoteam che ci piace
Battuta la capolista Vigevano

Perso il primo set ai vantaggi, la squadra di Albese poi si è scatenata

Il primo set scappato via ai vantaggi avrebbe potuto tramortire chiunque. Non così, invece, per la Tecnoteam, che sabato sera in casa con la capolista Vigevano, fa un bello sgambetto alle ospiti, infliggendo un 3-1 notevole sia per come è arrivato sia per il valore della squadra contro la quale si trovavano a giocare capitan Citterio e compagne.

Un match tutto cuore e impegno, con pressoché tutte le ragazze a disposizione in campo (a eccezione di Laffranchi e Amicone) e due martelli, Facco (22) e Aliberti (21) in gradi di mettere in difficoltà chiunque.

La gara si apre con Migliorin e Teli nel ruolo di bande, cui coach Mucciolo decide di alternare Citterio qua e là, prima dell’inserimento decisivo nel quarto set.

Molto bene il libero Torrese, pronta su tutti i palloni e decisiva non solo con le mani, ma anche con i piedi.

Per il resto, grande impegno da parte di tutte le atlete albesine che, dopo un avvio non felicissimo del girone A di serie B1, hanno messo in campo proprio contro la Florens Re, forse una delle migliori società del torneo, la loro miglior partita fin qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA