Le gemelle Intini vanno avanti E la Ginnica 96 fa esperienza
Alice e Giulia Intini

Le gemelle Intini vanno avanti
E la Ginnica 96 fa esperienza

Il campionato Interregionale di Specialità Gold di ginnastica ritmica è approdato a Biella

Una medaglia d’oro per le gemelle Alice e Giulia Intini, nella prova di Coppia nel campionato Interregionale di Specialità Gold di ginnastica ritmica disputato a Biella.

Nella città piemontese erano in gara anche cinque portacolori della Ginnica 96, al debutto in categoria con Vittoria Sartori e Arianna Capros, brave a chiudere nella top ten.

Con la “coreografia” dell’era Covid (palazzetto a porte chiuse e accesso alla struttura sportiva esclusivamente per le ginnaste, accompagnate dalle loro allenatrici) la ritmica ha consegnato i pass per la finale tricolore di Specialità Gold (il livello più alto).

Hanno staccato il biglietto le gemelle di Tavernola, Alice e Giulia Intini (19 anni).

Le portacolori della Kinesis Venegono lo hanno fatto nel migliore dei modi, chiudendo, nell’esercizio di Coppia, con il punteggio di 11,400 il più alto in assoluto.

Lo stesso risultato è stato messo a referto da Crispino-Ottolini della Forza e Coraggio che hanno così diviso il primo gradino del podio con le comasche.

Le due coppie d’oro, hanno dominato la gara, dimostrando di essere un gradino sopra le altre e di poter ben figurare anche nel campionato italiano (in programma dal 6 all’8 novembre, sempre in Piemonte, a Cantalupa).

Non ci saranno le ginnaste della Ginnica 96.

Ma non si poteva chiedere di più al quintetto di esordienti nella categoria Gold.

«Si allenano da anni con grande impegno e hanno raggiunto un livello tecnico così alto da potersi confrontare con questa selettiva categoria -spiega la dirigente Valeria Siracusano -. Siamo soddisfatte dei risultati».

Le migliori sono state Vittoria Sartori, settima nelle clavette Junior 1 con 10,850 e Arianna Capros, ottava nella palla Junior 1 con 10,600.

Tra le Junior 1 è stata 13° nel cerchio Camilla D’Orio; mentre tra le Junior 2 Nicole Cerà ha chiuso 14° ed Alessia Speziali 19°.


© RIPRODUZIONE RISERVATA