L’ItalComo argento ai Mondiali E lo stesso fa Piffaretti tra i big
Massimiliano Piffaretti (a sinistra) sul podio

L’ItalComo argento ai Mondiali
E lo stesso fa Piffaretti tra i big

A Buenos Aires la nostra pattuglia non ha deluso le attese

Ai Campionati mondiali wakeboard disputati a Buenes Aires, gli atleti comaschi trascinano la compagine azzurra, conquistando la medaglia d’argento di squadra e confermando così il valore di una formazione che passa da un successo all’altro.

Sul piano individuale sono otto le medaglie degli atleti italiani, tra le quali spiccano quelle dei comaschi. Su tutti Massimiliano Piffaretti (campione del mondo uscente), medaglia d’argento nella massima serie, la Open Men, a pochissimi punti all’australiano Cory Teunissen, ma davanti all’altro favorito, pure australiano, Nic Rapa.

Sesto in finale il canturino Nicolò Caimi dopo aver battuto in semifinale il campione europeo, irlandese, David O’Caoimh. Medaglia di bronzo pesante quella di Chiara Virag, che pur ancora junior ha gareggiato nelle Open Ladies.

La categoria Junior femminile, però, si tinge di tricolore con l’argento della lezzenese Julia Molinari, battuta solo dall’australiana Zahra Kell, e il bronzo della compagna di club, Alice Virag.

Dalla categoria Under 14 è arrivato il bronzo di Alizee Piana. Nella stessa categoria, però maschile, Igor Colombo conquista la finale e si piazza quinto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA