Lombardia a segno con i nostri vogatori Regge il confronto contro liguri e inglesi
Marco Milesi (primo a destra)

Lombardia a segno con i nostri vogatori
Regge il confronto contro liguri e inglesi

Sul lago Maggiore la Coppa Europa del fisso: i comaschi in evidenza nel gozzo e nella jole.

Vogatori comaschi impegnati con i colori della Lombardia sul lago Maggiore a Reno di Leggiuno nella Coppa Europa di canottaggio a sedile fisso, giunta al terzo anno e che è stata una giornata di festa per i 155 atleti in arrivo da tredici club inglesi e gallesi, impegnati rispettivamente nelle specialità del gozzo e della jole assieme alle rappresentative di Liguria e Lombardia.

Dominatrice è stata la Liguria, che ha conquistato quattro vittorie, lasciando alla Lombardia solo tre argenti. Nel gozzo maschile i lombardi, con Dario Botta della Osteno e Leonardo Gilardoni della Tremezzina (con loro Fabio Porcelli, Jody Felli e il timoniere Andrea Martinelli) sono arrivati secondi , davanti agli inglesi del South West Rowing. Medaglia d’argento anche della Jole femminile bianco verde con Clarissa Longoni della Falco Rupe Nesso, in equipaggio con Greta Banfi, Elena De Pieri, Camilla Musetti e la timoniera Laura Meneghini. Terze le gallesi di Aberporth.

La terza medaglia d’argento lombarda arriva dal quattro di punta senior di Marco Milesi della Osteno con Daniele Porrini, Marco Cozzi, Saverio Bindella e la timoniera Laura Meneghini. Questa è stata la sfida più spettacolare, che ha visto la barca lombarda mettere la punta davanti agli inglesi del Wiseman Puddle Pirates.


© RIPRODUZIONE RISERVATA