Marcialonga, c’è gloria anche per Comitti e Sormani
La partenza della Marcialonga (Foto by Newspower.it)

Marcialonga, c’è gloria
anche per Comitti e Sormani

Sulle due distanze sono risultati i migliori della pattuglia comasca in Val di Fiemme

C’ero anch’io. Alla Marcialonga non conta il piazzamento (a parte, ovviamente, se chiudi tra i migliori) ma l’essere al via.

E anche Como ha portato, all’edizione numero 43 della più importante manifestazione di sci di fondo di massa in Italia, un piccolo gruppo di protagonisti.

I più bravi sono stati Luca Comitti, venticinquesimo nella 45 chilometri, e Innocente Sormani, trecentottantunesimo sulla distanza classica dei 70 chilometri. 7.012 gli atleti che si sono presentati al via a Fiemme di Fassa per celebrare quello che è un rito degli sci corti, da più di quarant’anni.

La mancanza di precipitazioni nevose non ha spaventato gli organizzatori che hanno preparato 70 chilometri di tracciato, tutto con neve artificiale.

Tutti i risultati dei comaschi sull’edizione del quotidiano La Provincia in edicola martedì 2 febbraio 2016.

© RIPRODUZIONE RISERVATA